Stai leggendo: Tim Burton: a Las Vegas è in arrivo una splendida mostra delle opere d'arte del regista

Letto: {{progress}}

Tim Burton: a Las Vegas è in arrivo una splendida mostra delle opere d'arte del regista

Nel 1996 Tim Burton aveva fatto sbarcare a Las Vegas i suoi indimenticabili Marziani, il prossimo ottobre sarà la volta delle sue suggestive opere d'arte.

Il regista Tim Burton al MoMA di New York Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Tim Burton sbarcherà a Las Vegas il prossimo ottobre e non con un’invasione di Marziani, bensì con un’incredibile mostra delle sue opere d’arte, a quasi dieci anni dalla precedente.

L’esibizione si terrà nelle stanze del Neon Museum, il bellissimo spazio in cui vengono conservate tutte le insegne al neon che hanno fatto la storia della Città del Peccato.

Per chi volesse cominciare ad organizzarsi, sappiate che l’evento aprirà le porte il prossimo 15 ottobre e durerà fino al 15 febbraio 2020. Tra le opere in esposizione si potranno ammirare sculture e oggetti sia nuovi che già esibiti in mostre precedenti, che saranno disposti in ogni spazio del Neon Museum per approfittare al meglio dei suoi ambienti al chiuso come di quelli all’aperto, in modo da far esplorare ai visitatori ogni angolo di questo curioso luogo. Si tratta di una collaborazione particolare del museo con Burton, che permetterà al cineasta di riflettere sulla sua eredità creativa e al contempo tributare tutta la sua ammirazione per il cosiddetto “cimitero dei neon” (“Neon Boneyard”), che aveva reso famoso nella commedia del 1996 mars Attacks!.

“Dire che siamo lusingati che Tim Burton abbia scelto il nostro museo per questa mostra sarebbe un eufemismo”, ha commentato il presidente e CEO del Neon Museum Rob McCoy.

Ma se ci si pensa un attimo, Tim è uno dei pochi artisti che siano all’altezza dell’enorme fantasia di Las Vegas”.

View this post on Instagram

We are pleased to announce that renowned American film director, producer, artist, writer and animator Tim Burton will stage an exhibition of his original fine art at the Neon Museum in Las Vegas in 2019. Tim Burton @ the Neon Museum will be staged at multiple locations: the Museum's outdoor Boneyard exhibition space, in its North Gallery and at the City of Las Vegas' Boneyard Park across from the Museum's Visitors' Center. Created to take advantage of our unique open-air spaces, the installation will be integrated with the Museum's collection. Burton intends for the exhibition to serve as a retrospective of his own creative history, as well as a celebration of his affection for the Neon Museum. Conceived as a collaboration with the Museum, it will be genuinely site-specific and unlike any other exhibition Burton has ever staged. Tim Burton @ the Neon Museum will comprise a combination of new work and previously shown pieces and will be on view from October 15, 2019, through February 15, 2020. Mark your calendars! *These images are representative of the sort of large-scale sculptures and installations Burton will be creating specifically for the Neon Museum.

A post shared by The Neon Museum (@theneonmuseumlasvegas) on

La scelta di questa location è anche ideale visto il volume di visitatori che la mostra, molto probabilmente sarà capace di attrarre. L’ultima volta che i lavori di Tim Burton sono stati oggetto di un’esibizione, infatti, hanno richiamato ben 800mila persone: era il 2009, e quella mostra è ancora oggi il terzo evento di maggior successo del Museum of Modern Art di New York.

View this post on Instagram

😍Golden moment 📷: @archisworld

A post shared by The Neon Museum (@theneonmuseumlasvegas) on

La sua nuova invasione di Las Vegas potrebbe addirittura superare quel record, visto anche che quest'anno il regista torna al cinema con la sua versione live action del classico Disney Dumbo (in sala dal 28 marzo) . Voi ci vorreste andare?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.