Stai leggendo: Michelle Obama "batte" Hillary Clinton: è lei la donna più ammirata degli Stati Uniti

Letto: {{progress}}

Michelle Obama "batte" Hillary Clinton: è lei la donna più ammirata degli Stati Uniti

Hillary Clinton non occupa più il primo posto nella classifica delle donne più stimate degli Stati Uniti: dopo 17 anni di primato, è stata spodestata da Michelle Obama .

2 condivisioni 0 commenti

Questo è stato un anno d'oro per Michelle Obama, che ha lanciato il suo primo libro, Becoming, battendo ogni record. L'autobiografia dell'ex First Lady è uno dei bestseller internazionali degli ultimi 12 mesi, un traguardo incredibile considerato che si tratta del suo esordio come scrittrice. Nonostante sia ormai lontana dalla Casa Bianca - che ha occupato con il marito Barack dal 2009 al 2017 - Michelle Obama continua a essere profondamente amata e stimata dal popolo americano, in particolar modo dalle donne che vedono in lei un'inesauribile fonte di ispirazione.

Michelle è costantemente impegnata nel promuovere attività finalizzate a supportare l'empowerment femminile, attraverso l'istruzione e una maggiore consapevolezza di sé, e la sua devozione a questa causa non ha fatto altro che accrescerne il seguito in questi anni. Perfino con le sue scelte di stile, indossando spesso outfit eccentrici e fuori dagli schemi, la moglie di Barack Obama trasmette un messaggio inequivocabile: essere una donna forte e sicura di se stessa. A coronare il 2018 di Michelle Obama arriva un altro importante riconoscimento: Gallup ha stilato come ogni anno la classifica delle donne più ammirate e influenti degli Stati Uniti, e al primo posto c'è proprio lei.

Michelle ha ricevuto il 15% dei voti totali, superando icone come la Regina ElisabettaOprah Winfrey e il Premio Nobel Malala Yousafzai, ma anche l'attuale First Lady Melania Trump - inaspettatamente, viste le scarse simpatie almeno in apparenza riscosse tra il pubblico, al quarto posto - e la democratica Hillary Clinton.

Hillary ClintonHDGetty Images
Per la prima volta dopo 17 anni, Hillary Clinton non occupa il gradino più alto del podio

Ed è proprio questo il dato più rilevante: la Clinton, che si trova al terzo posto, è stata la donna più ammirata degli States per ben 17 anni consecutivi.

Ecco la classifica completa:

  1. Michelle Obama
  2. Oprah Winfrey
  3. Hillary Clinton
  4. Melania Trump
  5. La Regina Elisabetta
  6. Angela Merkel
  7. Ruth Bader Ginsburg
  8. Ellen DeGeneres
  9. Nikki Haley
  10. Malala Yousafzai
  11. Nancy Pelosi
Michelle ObamaHDGetty Images
Michelle Obama potrebbe sfidare Trump alle prossime elezioni?

Siete d'accordo? Frattanto, per Michelle c'è chi parla già di debutto in politica: gli americani pensano che possa essere lei la candidata ideale contro Donald Trump durante le prossime elezioni presidenziali del 2020.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.