Stai leggendo: Niente Sanremo per Anastasio: il vincitore di X Factor spiega il perché

Letto: {{progress}}

Niente Sanremo per Anastasio: il vincitore di X Factor spiega il perché

Fresco vincitore dell'ultima edizione di X Factor, il rapper Anastasio ha ammesso di non voler intraprendere il percorso al Festival di Sanremo per dedicarsi agli studi.

Anastasio mentre si esibisce ad X Factor. GettyImages.

3 condivisioni 0 commenti

Da Il Volo ad Ultimo, dai Negrita ad Arisa. È stata svelata nelle ultime ore la lista dei ventiquattro Campioni che dal 5 al 9 febbraio 2019 saliranno sul palco del Teatro Ariston per la nuova edizione del Festival della Canzone Italiana.

Chi si aspettava di vedere a Sanremo anche Anastasio, fresco vincitore di X Factor, rimarrà deluso: il rapper 21enne di Meta Sorrento ha deciso di lasciare le competizioni per qualche tempo, dopo aver conquistato il gradino più alto del podio del talent musicale di Sky, guidato dalla sapienza di Mara Maionchi. 

Per ora nei pensieri del giovane ci sono solo gli studi. Il percorso universitario iniziato deve ancora essere concluso, magari già nei prossimi mesi, quando Anastasio spera di vedersi porre sul capo l’ambita corona d’alloro.

In una intervista rilasciata a Spy, Anastasio ha svelato il suo progetto più imminente, spiegando così la decisione di non partecipare al Festival di Sanremo:

Mi mancano solo tre esami per laurearmi a Scienze Forestali e Ambientali: li darò appena avrò un po’ di tempo. 

Ora l’università, dunque, più avanti ci sarà sicuramente modo per dedicarsi ad una nuova sfida: "Sono appena uscito da X Factor e non vorrei un’altra competizione subito".

Il 22 marzo 2019, intanto, direttamente da Milano, il cantautore partenopeo inizierà il suo nuovo tour, "La fine del mondo tour", organizzato da Friends & Partner. Tante le tappe in programma: Bologna, Firenze, Torino, Roma e non solo. Eccole qui nel dettaglio:

  • 22 marzo - Milano - Santeria Social Club
  • 24 marzo - Bologna- Estragon
  • 28 marzo - Firenze - Viper Theatre
  • 29 marzo - Torino - Hiroshima Mon Amour
  • 3 aprile - Roma - Largo Venue
  • 5 aprile - Brescia - Latteria Molloy
  • 11 aprile - Parma - Campus
  • 12 aprile - Modena - Vox di Nonantola
  • 13 aprile - Livorno - The Cage
  • 17 aprile - Napoli - Duel di Pozzuoli
  • 19 aprile - Bari - Demode’ di Modugno
  • 24 aprile - Ancona - Mamamia di Senigallia
  • 26 aprile - Perugia - Afterlife
  • 27 aprile - Padova - Hall

Sarà l’occasione per ascoltare dal vivo il suo singolo, "La fine del mondo", prodotto da Don Joe e amatissimo dal pubblico: il primo Disco D’oro, infatti, se lo è già portato a casa.

Ma i fan sono sicuri che si tratti solo della prima grande soddisfazione che Anastasio sarà in grado di togliersi nel corso della propria carriera musicale. L'imperativo è 'vietato fermarsi', come ha dichiarato lo stesso rapper 21enne:

Ho già pronti degli altri pezzi, ma valuterò quanto siano in linea con la mia evoluzione artistica.

View this post on Instagram

👾 #XF12

A post shared by Marco Anastasio (@anastasio_quello) on

Noi già non vediamo l'ora di sentirli. E voi?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.