Stai leggendo: Plumcake al caffè con farina di avena, noci e prugne secche

Letto: {{progress}}

Plumcake al caffè con farina di avena, noci e prugne secche

Un dolce soffice, sano e gustoso, con profumo di caffè, il plumcake vegan è ideale per la colazione. Accompagna con un tè fumante o una tazza di caffè per iniziare la giornata in modo perfetto.

Dolce con crema al cacao Rodi Roșcata

8 condivisioni 0 commenti Il voto di 1 utente

Per molti di noi, il caffè è l'elisir che ci tiene in movimento e ci da energia durante le giornate lunghe e faticose. Allora perché non iniziare la giornata con una tazza di caffè e una fetta di plumcake vegan al caffè? Il dolce che vi propongo oggi si prepara in poco tempo, è soffice, senza zucchero aggiunto, senza aromi artificiali e sprigiona un delizioso profumo di caffè.  

Dolce al caffèHDRodi Roșcata

Per questo plumcake ti servono pochissimi ingredienti: farina di avena, prugne essiccate (o altro tipo di frutta essiccata), noci, caffè solubile e caffè preparato con la moka. Non ho aggiunto alcun tipo di dolcificante in quanto le prugne sono già dolci abbastanza. Tuttavia, se preferisci i dolci molto "zuccherosi", aggiungi poco miele, dello sciroppo di datteri o della stevia. 

Siccome volevo un dolce con buoni valori nutrizionali, ho aggiunto nell'impasto anche delle proteine vegane, che puoi sostituire con del cacao amaro o con qualsiasi altro tipo di farina (l'apporto calorico sarà leggermente diverso).

Fette di plumcake veganHDRodi Roșcata

In questa ricetta puoi sostituire le noci con mandorle, nocciole o pistacchio tritato. Ti consiglio di non cambiare il tipo di farina: la farina di avena ha una consistenza piuttosto grossolana, quindi dà al plumcake una consistenza soffice e non compatta. Se non hai farina di avena, la puoi fare frullando semplicemente dei fiocchi di avena.
Servi il dolce con dello yogurt di soia oppure con colata di burro di arachidi o crema al cacao.

Ecco la ricetta.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In forno
  • Categoria Torte
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Tempo totale 50 minuti
  • Dosi Per 4 persone

Ingredienti

  • Farina di avena integrale 100 grammi
  • Prugne essiccate 50 grammi
  • Proteine vegan 20 grammi (opzionale)
  • Noci 30 grammi
  • Caffè solubile 1 cucchiaino
  • Caffè dalla moka 120 ml
  • Lievito per dolci 1 cucchiaino colmo

Per il topping

  • Cacao amaro 5 grammi
  • Caffè solubile 1 cucchiaino
  • Acqua q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola unisco la farina di avena con il lievito setacciato e le proteine in polvere.

  2. Metto in ammollo le prugne per circa 30 minuti, strizzo bene e trito finemente con il coltello.

  3. Preparo il caffè con la moka, aggiungo il caffè solubile e mescolo.

  4. Unisco il caffè ancora caldo e le prugne tritate con gli ingredienti secchi e amalgamo bene con la frusta. 

  5. Infine, frullo le noci e aggiungo nell'impasto.

  6. Fodero uno stampo da plumcake con carta da forno, verso l'impasto e inforno nel forno caldo a 180°C per circa 35 - 40 minuti (verifico la cottura infilando uno stecchino in mezzo al dolce: se esce pulito e asciutto il plumcake e pronto). Lascio raffreddare.

  7. Per guarnire il plumcake sciolgo il caffè solubile e il cacao in poca acqua tiepida (aggiungo poca acqua alla volta fino a che ottengo la consistenza desiderata). Spennello il plumcake con questa crema e decoro con chicchi di caffè tostato e granella di caffè solubile. 

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.