Stai leggendo: Schiacciata di patate dolci, spezie ed erbette aromatiche

Letto: {{progress}}

Schiacciata di patate dolci, spezie ed erbette aromatiche

Spuntino sano e leggero, antipasto o cena veloce: la schiacciata di patate dolci, spezie ed erbette aromatiche è facile da preparare, ha un gusto molto particolare e può essere accompagnata con affettati magri, formaggi o verdura.

Spicchi di focaccia croccante Rodi Roșcata

2 condivisioni 0 commenti Il voto di 5 utenti

Anche se ha il gusto dolce e il sapore che ricorda quello delle castagne, la patata americana bianca si presta a molte preparazioni salate. Incluso tra gli alimenti più salutari del mondo, questo tubero è ricco di fibre, sali minerali e antiossidanti. Va consumato con tutta la buccia, anche crudo, e nella cottura mantiene quasi tutte le sue proprietà benefiche.

Oggi ti propongo una ricetta facile da preparare e molto gustosa: la schiacciata di patate dolci, spezie ed erbette aromatiche.

Due fette di focaccia croccanteHDRodi Roșcata

Prima di cucinare, bisogna lavare molto bene la patata dolce: lascia in ammollo per 20 minuti in acqua tiepida, con una spazzola pulisci accuratamente la buccia e asciuga bene. Se la buccia ha dei punti marci, togli semplicemente con un coltello, meglio sotto acqua corrente, per evitare l'ossidazione. 

In questa ricetta ho usato la patata cruda, grattugiata. Ho preparato una specie di impasto appiccicoso con della farina integrale di farro, paprika dolce, uovo e formaggio fresco magro. 

Fetta di focacciaHDRodi Roșcata

Nell'impasto, insieme alla paprika dolce, ho aggiunto un pizzico di aglio in polvere, polvere di rosmarino e un pizzico di pepe nero. Se vuoi una schiacciata croccantissima, bisogna stendere l'impasto molto sottile e cuocere nel forno fino a che diventa ben dorata. Puoi anche usare un coppapasta e fare dei biscotti salati da gustare come antipasto o spuntino.

Servi la schiacciata di patate dolci con rucola e salmone affumicato, affettati e formaggi magri, verdure grigliate, patè di olive o hummus.

L'intera schiacciata (4 porzioni) ha circa 596 kcal, di cui: 66,4 g carboidrati, 23,4 g grassi e 26,5 g proteine (i valori sono approssimativi, dipende della marca dei prodotti che usi). 

Informazioni

Ingredienti

  • Patate dolci americane 200 g (pesate a crudo)
  • Uovo 1
  • Formaggio fresco magro 50 grammi
  • Farina integrale di farro 50 grammi
  • Bicarbonato Una punta di cucchiaino
  • Parmigiano 10 grammi
  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Un pizzico di sale e pepe nero
  • Paprika dolce Mezzo cucchiaino
  • Rosmarino essiccato A piacere
  • Aglio in polvere A piacere

Preparazione

  1. Lavo bene la patata e grattugio con tutta la buccia.

  2. In una ciotola unisco l'uovo con il formaggio magro, l'olio, le spezie, il sale, il bicarbonato e mescolo bene.

  3. Aggiungo la farina, le patate, il parmigiano grattugiato e amalgamo con un cucchiaio. L'impasto risulta abbastanza compatto ma molto appiccicoso.

     

     

  4. Fodero una leccarda con carta da forno, trasferisco l'impasto e, con l'aiuto di un cucchiaio, distribuisco in modo uniforme (scegli lo spessore che vuoi: più è sottile il disco, più verrà croccante la schiacciata).

  5. Inforno nel forno caldo a 180°C per circa 25 minuti o comunque fino a che la schiacciata diventa dorata.

Schiacciata dolce di patate

Modificando leggermente gli ingredienti puoi preparare una schiacciata dolce: invece delle spezie indicate nella ricetta usa la cannella, la scorza di arancia o dell'essenza di vaniglia. Dolcifica con poca stevia o altro dolcificante a piacere, sostituisci il parmigiano con delle noci tritate e servi la schiacciata con marmellata senza zucchero, crema di yogurt greco o crema al cioccolato. 

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE