Stai leggendo: Robbie Williams tornerà a cantare con i Take That, ma non sarà una reunion definitiva

Letto: {{progress}}

Robbie Williams tornerà a cantare con i Take That, ma non sarà una reunion definitiva

Robbie Williams vuole tornare a esibirsi con i Take That, ma non si tratterà di una reunion definitiva: il solista e la band rimangono in ottimi rapporti, e sperano di poter far coincidere le date dei rispettivi tour con qualche reunion live estemporanea.

Robbie Williams dal vivo Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Dopo l’esibizione sul palco della finale di X Factor in UK, che ha riunito i tre membri dei Take That con Robbie Williams sulle note di Everything Changes, i fan della boyband ancora più di prima sognano che il gruppo torni insieme, soprattutto in vista del tour annunciato dai Take That per l’anno prossimo.

Durante un’intervista rilasciata insieme a Mark Owen ai microfoni di Magic Radio, Williams ha confermato l’intenzione di tornare a cantare con i suoi ex colleghi, anche se non si tratterà di una reunion.

L’anno prossimo, infatti, i Take That si imbarcheranno nel tour per celebrare i 30anni di carriera, il Greatest Hits Live Tour, e Rick Astley sarà la guest star. Al momento è composta da Gary Barlow, Mark Owen e Howard Donald, ma originariamente si trattava di un quintetto: Robbie Williams fu il primo a lasciare il gruppo dopo cinque anni dalla nascita, nel 1995, mentre Jason Orange ha deciso di abbandonare la carriera musicale nel 2014.

Mentre quest’ultimo, però, ancora non vi ha fatto ritorno, Williams negli ultimi anni ha saltuariamente accettato di esibirsi con i vecchi colleghi e pare che abbia intenzione di continuare a fare così anche nel futuro. Poco prima della finale di X Factor, infatti, ha tratto d’impaccio Mark Owen, sorprendendo anche lui quando alla domanda “Ci sarà una reunion” ha risposto: “Finché siamo tutti in salute, sono certo che ci sarà un altro momento in cui saremo tutti insieme. Magari possiamo anche convincere Jason, chi lo sa?”

Vedremo. Ma sicuro, in futuro. Ci esibiremo di nuovo insieme.

Robbie Williams ha poi spiegato: “L’anno prossimo, mentre i ragazzi saranno in tour, anche io sarò occupato con la mia tournée. Se capiteremo nello stesso posto allo stesso momento, c’è spazio sul mio palco. Sono certo che ci sia anche sul loro”.

Non si sa quindi quali saranno le date dei rispettivi tour in cui gli spettatori potranno godersi una reunion di questa storica boyband, ma per quanto riguarda la Gran Bretagna, Robbie ha solamente una data in programma.

Lo scorso weekend, dopo la cliccatissima esibizione con i vecchi colleghi nel talent show di cui è giudice, Robbie Williams ha espresso la sua gratitudine per la performance che hanno condiviso, che lui ha “amato”.

Sarebbe bello rivedere tutti e cinque i Take That insieme sul palco, non trovate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.