Stai leggendo: Pamela Anderson commenta su Twitter la situazione politica europea

Letto: {{progress}}

Pamela Anderson commenta su Twitter la situazione politica europea

"L'Italia è un Paese meraviglioso", ha twittato l'attrice resa celebre da Baywatch. "Ma sono molto preoccupata dal clima attuale"

Pamela Anderson Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Dall'attivismo alla politica, più agguerrita che mai: parliamo di Pamela Anderson. L'attrice resa celebre dalla serie televisiva Baywatch, nelle ultime ore, ha più volte espresso la propria opinione sulla situazione politica europea. 

Dalle proteste dei gilet gialli al panorama politico italiano: la showgirl canadese - da anni impegnata in diverse cause tra i diritti degli animali e la legalizzazione della cannabis - ha detto la sua, commentando (e spesso criticando) leader e scelte politiche. 

In particolare, in uno dei suoi ultimi tweet ha attaccato sia il presidente della Repubblica francese, Macron che il minstro dell'Interno italiano, Salvini. Indicando, come soluzione alla crisi europea, la capacità di andare oltre confini e nazionalità: "La soluzione non è più Macron o più Salvini, che hanno bisogno l'uno dell'altro e si rafforzano a vicenda". 

"La soluzione non può che essere un risveglio pan-europeo che attraversi i confini e le nazionalità, in grado di affrontare la profonda crisi economica, sociale ed ecologica dell'Europa oggi", ha dichiarato Pamela Anderson.

Pamela anderson: le critiche su twitter

Sul suo profilo ufficiale di Twitter, l'attrice, resa celebre dal personaggio di Casey Jean Parker, si è soffermata in particolar modo sulla situazione italiana: "L'Italia è un paese meraviglioso, che amo molto, ma sono molto preoccupata dal clima attuale, che mi ricorda quello degli anni '30".

 Non solo Italia, comunque. Tra i temi trattati da Anderson c'è anche quello riguardo alle violenti proteste in atto in Francia: "Quello che accade in Francia questi giorni è un problema europeo, allo stesso modo le misure anti-immigrati e il rischio di scivolare verso il fascismo in Italia sono problemi europei".

Proprio a proposito del movimento dei gilet gialli, Palema Anderson è stata ancora più dura nei giorni scorsi, attaccando direttamente il governo francese: "Disprezzo la violenza, ma cos’è la violenza di tutte queste persone e le auto di lusso bruciate, paragonata alla violenza strutturale delle élite francesi e mondiali?"

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.