Stai leggendo: Chi potrebbe abbandonare Grey's Anatomy quest'anno?

Letto: {{progress}}

Chi potrebbe abbandonare Grey's Anatomy quest'anno?

Ellen Pompeo, Chandra Wilson, James Pickens Jr. e Justin Chambers potrebbero scomparire da Grey's Anatomy? Meglio indagare.

0 condivisioni 0 commenti

Dopo le strazianti fughe di Sarah Drew, nel ruolo di April Kepner, e di Jessica Capshaw, Arizona Robbins, lo scorso maggio, l’ultima cosa che i fan vorrebbero è la scomparsa di un altro membro del cast, soprattutto se a lasciare fossero le star che sono in Grey’s Anatomy dall’inizio.

I chirurghi su cui poggiano le fondamenta del Grey Sloan Memorial Hospital, Miranda, Richard, Alex e Meredith, hanno sperimentato il dolore oltre ogni misura, subito arresti, complicazioni e hanno perduto amori e affetti. Gli attori hanno ricevuto riconoscimenti e nomination per le loro eccellenti interpretazioni. Ma dopo quindici stagioni, chi potrebbe essere pronto per una nuova avventura?

Scavando nei commenti alla stampa e mettendo in ordine gli impegni recenti dei quattro artisti proviamo a capire cosa accadrà.

Chandra Wilson come Dr. Miranda Bailey

Miranda Bailey interpretata da Chandra Wilson in una corsia del Grey Sloan Hospital HDCrosscast

Chandra Wilson ci ha stregato con la sua performance mozzafiato come dottoressa Bailey, testarda, sensata, infaticabile. Bisbetica quando il momento lo richiede e determinata quando assume il ruolo di grande capo. Nella quattordicesima stagione Bailey ha un attacco di cuore che ha portato a diverse speculazioni da parte dei fan, su quale fine avrebbe fatto ma gli showrunner ci hanno restituito un personaggio ancora più umano, solo eccessivamente stressato.

Le ultime stagioni di Grey's Anatomy e Station 19 hanno mostrano quanto Bailey abbia cercato di mitigare le sue preoccupazioni per la pericolosa vita scelta dal marito, Ben, passato da chirurgo a pompiere. Ma non sarebbe giusto vedere Bailey morire o lasciare il suo lavoro, quindi il suo destino è ancora dentro in ospdale, in sala operatoria, alle prese con il progetto di Jo e a redarguire il vecchio specializzando che ha preso il suo posto, Karev. Ci aspettiamo che l'attrice sia nei dintorni di Grey's Anatomy ancora per un pò.

James Pickens Jr. come Richard Webber

Richard Webber interpretato da James Pickens Jr. sul set di Grey's AnatomyHDCrosscast

James Pickens Jr. ha interpretato i tumulti emotivi di Richard alla perfezione, la sua lotta contro l’alcolismo, i contrasti intimi con i fantasmi del passato grazie all’appoggio di Ellis, la conoscenza e l’accettazione della figlia biologica Maggie. Se Richard dovesse mai andarsene, speriamo solo che lui e la moglie Catherine possano godere di una dolce e spensierata pensione invece di subire una sorte traumatica.

Oltre ad alcune parti in X-Files e Yellowstone, James Pickens Jr. ha fatto una serie di apparizioni come ospite nel breve riavvio di Roseanne, oltre al suo spin-off, The Conners. Gioca un ruolo principale invece nel nuovo progetto comico Kick, scritto da Kimberly Aboltin e Lucy Davis, che è attualmente in post-produzione. Come per Bailey non ci aspettiamo che se ne vada presto, ma ultimamente il personaggio di Richard è così enigmatico da farci temere il peggio, sia per il suo recente arresto che per la diagnosi di cancro di sua moglie.

Justin Chambers come Alex Karev

Alex Karev interpretato da Justin ChambersHDCrosscast

La performance di Justin Chambers neile vesti di Alex Karev ci ha toccato, ha riempito il vuoto dopo la scomparsa di Cristina, diventando la colonna portante di Meredith. È un chirurgo professionista e il capo ad interim del Grey Sloan Hospital, non sarebbe possibile vederlo allontanarsi all’improvviso. Nell’intervista che Chambers ha rilasciato pochi giorni fa a Hollywood Life ha commentato:

Onestamente non so per quanto tempo il mio personaggio resterà all’interno di Grey’s Anatomy. La mia presenza è confermata di anno in anno. Vedremo, ma per il momento è tutto ciò a cui sto pensando.

Ellen Pompeo come Meredith Grey

Meredith Grey sul set di Grey's Anatomy 15Crosscast

È difficile immaginare Grey's Anatomy senza la sua protagonista. Shonda Rhimes ha stretto un patto con Ellen Pompeo, dicendo che lo spettacolo finirà quando lei deciderà di andarsene.

Ellen Pompeo ha recentemente scherzato sul fatto che il medical drama potrebbe terminare alla fine della 16esima stagione:

Non sono preparata a fare alcun tipo di annuncio formale su quale sia il mio futuro nello show, ma sono davvero soddisfatta di come le storie che stiamo raccontando suscitino l’entusiasmo del pubblico e facciano la differenza nella vita di coloro che le guardano.

Pompeo che ora ha 48 anni però ha dichiarato a metà settembre a Entertainment Weekly:

È ora che io mescoli le carte. Sono alla ricerca di un cambiamento.

Il suo contratto da 20 milioni di dollari termina alla fine della sedicesima stagione.

Non ci resta che attendere e sperare che al Grey Sloan Memorial Hospital possano accadere ancora molte avventure e che tutti i protagonisti mantengano la voglia di viverle insieme a noi.

La stagione 15 di Grey's Anatomy va in onda ogni Lunedì alle 21,00 su FoxLife, canale 114 di SKY. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.