Stai leggendo: Le canzoni e gli artisti più ascoltati su Spotify nel 2018

Letto: {{progress}}

Le canzoni e gli artisti più ascoltati su Spotify nel 2018

La musica del 2018? L’Hip Hop. A svelare le canzoni e gli artisti più ascoltati degli ultimi dodici mesi è Spotify che incorona Drake rapper dell’anno mentre in Italia il re è Sfera Ebbasta: scopriamo la classifica.

Spotify rivela quali sono stati gli artisti e i brani più ascoltati del 2018 istockphoto

3 condivisioni 0 commenti

Con il Natale alle porte e il 2018 in chiusura, Spotify ha annunciato le classifiche musicali 2018 ufficializzando i dati relativi agli artisti, ai singoli e agli album più ascoltati in questo dodici mesi. Se siete curiosi di sapere qual è stata la musica protagonista dell’anno, diciamo subito che l’Hip Hop è il genere più amato, tallonato a gran forza dalla musica latina con artisti quali J Balvin e Camila Cabello.

Per quanto riguarda la classifica 2018 globale, in vetta spicca Drake che si laurea artista con più streaming al mondo grazie a 7,9 miliardi di play. Una cifra davvero impressionante che regala al rapper anche il titolo di artista più “streamato” di tutti i tempi.

Il rapper DrakeHDGettyImages

A trainare questo risultato ci sono il brano God’s Plan (più di 1 miliardo di ascolti) e il disco Scorpion, al primo posto – rispettivamente – della chart singoli e album 2018. Drake fa quindi man bassa conquistando tutte le Top5 su Spotify.

Bruciata così la medaglia d’oro, ad Ariana Grande non resta che accontentarsi del secondo posto con una media di 48 milioni di ascolti al mese che soffia lo scettro alla collega Rihanna – per tre anni al vertice. Per la giovane popstar, dunque, è una chiusura d’anno col botto dopo la sua prima volta al gradino più alto nella Billboard HOT 100 in USA e nella chart UK. Ecco, di seguito, le Top 5 globali.

Top 5 artisti globale

  1. Drake
  2. Post Malone
  3. XXXTentation
  4. J Balvin
  5. Ed Sheeran

Top 5 artiste globale

  1. Ariana Grande
  2. Dua Lipa
  3. Cardi B
  4. Taylor Swift
  5. Camila Cabello

Top 5 brani globale

  1. God’s Plan – Drake
  2. SAD! – XXXTentation
  3. Rockstar – Post Malone feat. 21 Savage
  4. Psycho – Post Malone feat. Ty Dolla $ign
  5. In My Feelings - Drake

Top 5 album globale

  1. Scorpion – Drake
  2. Beerbongs & Bentelys – Post Malone
  3. ? – XXXTentation
  4. Dua Lipa – Dua Lipa
  5. Divide – Ed Sheeran

Spotify 2018: gli ascolti in Italia

In Italia, invece, chi e che cosa abbiamo ascoltato di più? I nomi con il maggior numero di riproduzioni in questo 2018 appartengono al genere trap e rap e sono quelli di Sfera Ebbasta, Capo Plaza e Gemitaiz che sono rispettivamente in vetta alle classifiche artisti, singoli e album.

Per le tre giovani leve della musica italiana l’anno, dunque, si chiude confermando un trend che negli scorsi mesi li ha visti dominare nelle playlist nazionali soppiantando anche colleghi più maturi come Salmo e Guè Pequeno.

Grazie anche al rap, diventa sempre più marcato il ritorno a una marcata italianità negli ascolti. Dopo anni dominati da una costante esterofilia, oggi gli utenti amano ascoltare artisti e brani italiani. E a dimostrarlo ci sono le playlist più amate del 2018, fra le quali segnaliamo proprio la Rap Italia: Battle Royale. Ma vediamo nel dettaglio le Top 5 italiane.

Top 5 artisti Italia

  1. Sfera Ebbasta
  2. Capo Plaza
  3. Gemitaiz
  4. Gue Pequeno
  5. Salmo

Top 5 brani Italia

  1. Tesla –  Capo Plaza feat. Sfera Ebbasta & DrefGold
  2. Cupido – Sfera Ebbasta feat. Quavo
  3. Davide – Gemitaiz feat. Coez
  4. Nera – Irama
  5. Rockstar – Sfera Ebbasta

Top 5 album Italia

  1. Rockstar – Sfera Ebbasta
  2. 20 – Capo Plaza
  3. Davide – Gemitaiz
  4. Playlist – Salmo
  5. Peter Pan – Ultimo

Top 5 playlist Italia

  1. Hot Hits Italia
  2. Today’s Top Hits
  3. Rap Italia: Battle Royale
  4. Zona Trap
  5. Baila Reggaeton

Per scoprire le classifiche complete, dal 6 dicembre è online il minisito dedicato Il 2018 in musica, con gli artisti e i brani più ascoltati dell’anno e la possibilità di ricevere una playlist personalizzata ad hoc. E allora: musica, maestro!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.