Stai leggendo: The Resident 2x06: Halloween al Chastain Hospital

Letto: {{progress}}

The Resident 2x06: Halloween al Chastain Hospital

La recensione dell’episodio 6 di The Resident 2.

0 condivisioni 0 commenti

Il sesto episodio della seconda stagione di The Resident è ambientato nel giorno di Halloween dove in quel del Chastain Hospital di Atlanta arrivano una serie di casi decisamente "in tema" con la notte più spaventosa dell'anno.

In particolare Hawkins si trova a dover curare una paziente, Laurie, affetta da un morbo che porta lei ad avere inquetanti allucinazione e paurosi incubi e noi spettatori ad assistere a una sorta di film horror che la vede come protagonista.

Una scena di The Resident 2x06HDFOX

Al di là dei casi del giorno, tra cui spiccano anche un paziente di Pravesh e Austin che arriva letteralmente a pezzi all’ospedale a causa di in incidente stradale, la puntata del medical drama FOX dal titolo Incubi è soprattutto incentrata sulle storyline personali dei 3 personaggi principali della serie: Bell, Hawkins e Nevin.

Bell alla ricerca dell’anima gemella

Già dal secondo episodio di The Resident 2 ci è stato palesato che dopo l’arresto di Lane Hunter, grande amore della vita di Randolph Bell, il potente chirurgo si sente estremamente solo e bisognoso di una presenza femminile nella sua vita. 

Una scena di The Resident 2x06HDFOX

In questa puntata scopriamo che il CEO del Chastain è alla spasmodica ricerca di un’anima gemella, anche attraverso siti d’incontri ad hoc, e ad aiutarlo nell'intima impresa ci pensa il suo neo assistente, assunto dallo stesso Bell per fare un favore al padre del ragazzo (ovvero il proprietario di un esclusivo circolo di Atlanta), che però mette Bell in contatto proprio con la sua divorziata mamma. Cosa che potrebbe mettere a repentaglio la reputazione del medico qualora la sua tresca diventi di dominio pubblico.

Il ritorno di Jessie 

Nella scorsa stagione di The Resident avevamo conosciuto la sorella minore di Nic, Jessie, una ragazza tossicodipendente che dopo una prepotente ricaduta aveva accettato di ritornare in riabilitazione su volere proprio dell'attenta infermiera.

Nel sesto episodio di The Resident 2 le Nevin si recano insieme alla festa di Halloween organizzata da Mina dove la Nic appare ancora, e non a torto, molto preoccupata per Jessie la quale, pur non accettando di prendere le pasticche che uno sconosciuto le offre, sembra comunque ancora "attratta" dalle droghe.

Inoltre durante il party Nic ha un forte attacco di panico, che si rivela essere solo l'ultimo di una lunga serie, dovuto probabilmente allo stress a cui è sottoposta in ospedale ma che potrebbe anche essere sintomo di qualcosa di più grave…

Gli incubi di Conrad

Infine nell’episodio di Halloween di The Resident 2 ci viene rivelato anche un altro inedito tassello del passato di Conrad il quale ha un ennesimo scontro con il padre, colpevole di aver saltato un appuntamento con lui senza svelargli il reale motivo della sua assenza.

A quanto pare, infatti, Marshall Winthrop nasconde qualcosa al figlio che, come prercepiamo dall’incubo che attanaglia il sonno di Conrad sul finale della puntata, potrebbe anche riguardare la morte della madre del ragazzo. Dramma che ha portato il geniale specializzando a sparire per anni dalla vita di Winthrop prima che l'imprenditore diventasse il maggiore azionista del Chastain.

Solo per i veri appassionati di The Resident

Per coloro che amano il medical drama che ha svelato il lato oscuro della sanità americana, su FoxLife.it è possibile rivedere tutti i video dei momenti più belli delle prime due stagioni dello show in streaming in italiano.

The Resident va in onda ogni Martedì in seconda serata alle 22.00 su FoxLife, canale 114 di SKY.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.