Stai leggendo: Emma Stone sarà Crudelia De Mon in Cruella: tutto quello che sappiamo sul live-action Disney

Letto: {{progress}}

Emma Stone sarà Crudelia De Mon in Cruella: tutto quello che sappiamo sul live-action Disney

Cruella, live-action Disney incentrato sulle origini della villain Crudelia De Mon, ha ufficialmente una protagonista (Emma Stone) e, finalmente, anche un regista: Craig Gillespie. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Emma Stone e Crudelia De Mon Getty Images/Disney

10 condivisioni 0 commenti

Cruella è il live-action di Disney che ricostruisce la storia di una delle cattive più temute dei cartoon: Crudelia De Mon (Cruella De Vil nella versione originale). Le origini della villain de La Carica dei 101 (1961) hanno ispirato una sceneggiatura che potrebbe riservare al pubblico non poche sorprese. Sono diversi anni, ormai, che a Hollywood si parla di questo progetto - sulla scia del grande successo riscosso da Maleficent, che ripercorre invece la storia di Malefica de La bella addormentata nel bosco - ma, a quanto pare, i tempi potrebbero essere davvero maturi per dare inizio alla fase di produzione.

Stando a quanto riferito da Deadline, Alex Timbers - inizialmente designato come regista del film - verrà sostituito da Craig Gillespie, attualmente in trattative con Disney. Gillespie, che ha magistralmente diretto Tonya con Margot Robbie, potrebbe quindi firmare con la propria cifra stilistica la regia del tanto atteso live-action, che sarà interpretato da Emma Stone.

La produzione è di Andrew Gunn, Marc Platt e Kristin Burr, che ha ultimato da poco le riprese del film Dora l'Esploratrice.

La trama

Trattandosi di una storia completamente inedita, si sa ben poco della trama di Cruella. Ricordiamo che Crudelia De Mon è una fanatica delle pellicce che non esita a far uccidere animali rari in via di estinzione e perfino animali domestici - come nel caso dei cuccioli di dalmata che rapisce nel cartoon Disney - per soddisfare i suoi sfrenati desideri. Ma cosa l'ha portata a diventare così spietata?

Stando a quanto riferito da The Hollywood Reporter, Emma Stone interpreterà una giovane e modaiola Crudelia De Mon. Il film, infatti, è un prequel e sarà ambientato nella Londra degli anni '80:

Emma Stone interpreterà la famigerata cattiva Crudelia De Mon in quella che viene raccontata come una storia sulle sue origini, ambientata negli anni '70-'80 con un'atmosfera punk. 

La sceneggiatura porta la firma di Jez Butterworth.

Il cast

Come anticipato, sarà Emma Stone a interpretare Crudelia De Mon in Cruella.

L'attrice ha recitato in film di grande successo come The Amazing Spider-Man (2012), La La Land (2016) - per cui ha vinto l'Oscar - e, più recentemente, La Favorita. Come se la caverà alle prese con un personaggio così ombroso?

Emma StoneHDGetty Images
Emma Stone sarà la nuova Crudelia De Mon

Attualmente, non si conoscono ulteriori dettagli sugli altri attori coinvolti nel progetto. 

Inizio delle riprese e data di uscita

La scelta di un nuovo regista - come annunciato in queste ore, Craig Gillespie dovrebbe sostituire Alex Timbers, impegnato a teatro con altre produzioni -  lascia intendere che Disney voglia finalmente premere sull'acceleratore con Cruella.

Secondo indiscrezioni, la produzione dovrebbe cominciare prossimamente e l'inizio delle riprese sarebbe previsto per il 2019.

Perché vederlo

Il personaggio di Crudelia De Mon è apparso per la prima volta nel racconto La Carica dei 101 di Dodie Smith (1956) e, di lì a pochi anni, nel grande classico Disney a cartoni animati.

Sono già stati girati due live-action tratti dal cartoon: La Carica dei 101 - Questa volta la magia è vera (1996) e La Carica dei 102 - Un nuovo colpo di coda (2000). In entrambi, il ruolo di Crudelia è stato interpretato da una straordinaria Glenn Close.

Reggere il confronto con l'attrice rappresenta sicuramente una grande sfida per Emma Stone, e per il pubblico sarà molto interessante vederla approcciarsi a questo ruolo così iconico e decisamente lontano da quelli in cui si è cimentata in questi anni. 

Le indiscrezioni, inoltre, alludono ad atmosfere anni '80 particolarmente intriganti: la Londra dei Clash e dei Sex Pistols, uno scenario che, sicuramente, si presterà a svariate citazioni e a tantissimi riferimenti musicali, oltre che fashion. 

Non ci resta che attendere per saperne di più.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.