Stai leggendo: Capodanno 2019 al caldo: dove andare se ami il caldo e i consigli su dove dormire e mangiare

Letto: {{progress}}

Capodanno 2019 al caldo: dove andare se ami il caldo e i consigli su dove dormire e mangiare

Salutate il nuovo anno in location da favola tra infinite spiagge e mare cristallino per ricaricare mente e corpo e iniziare così il 2019 con i migliori propositi.

Spiaggia delle Bahamas iStockphoto

2 condivisioni 0 commenti

Se ormai da mesi rimpiangete il caldo e il mare, il Capodanno rappresenta un'occasione perfetta per regalarsi una fuga verso un fantastico paradiso esotico dove festeggiare l'arrivo del 2019 sorseggiando cocktail in riva al mare. Le mete dove trascorrere, infatti, un Capodanno 2019 al caldo sono tantissime, qualche idea? Il ritorno in grande stile del Mar Rosso meta che dopo aver subito i contraccolpi del terrorismo, sta nuovamente tornando di moda e, come sempre, offre vacanze perfette per tutta la famiglia.

Chi è attratto dall'Oriente, può optare per lo Sri Lanka, destinazione top per il 2019 secondo Lonely Planet oppure per la Thailandia, entrambi paesi che offrono sia escursioni culturali, sia spiagge da favola. Se, invece, volete trascorrere vacanze all'insegna del relax più totale in location da cartolina potete optare per la Repubblica Domenicana o per le Bahamas, regalandovi così un indimenticabile Capodanno ai Caraibi.

Ecco le migliori mete per trascorere il Capodanno 2019 al caldo e al mare in luoghi paradisiaci:

  1. Egitto e Mar Rosso
  2. Sri Lanka
  3. Thailandia
  4. Repubblica Dominicana
  5. Bahamas

1 – Egitto e Mar Rosso, un intramontabile classico

Tra le migliori mete dove trascorrere il Capodanno 2019 al caldo torna alle luci della ribalta l'Egitto con il Mar Rosso, un grande classico delle vacanze invernali offuscato solo nell'ultimo periodo dalla paura del terrorismo. Oggi, che non si registrano più timori per la sicurezza dei turisti, il Mar Rosso grazie alla sua vicinanza con l'Italia, alle sue meravigliose spiagge, alla spettacolare barriera corallina e ai suoi tanti resort dotati di ogni comfort rappresenta nuovamente un luogo ideale dove regalarsi un rilassante break.

Oltre alle più note e frequentate Sharm-el-Sheikh e Hurghada, il consiglio è di valutare anche mete emergenti come El Quseir, El Gouna e Berenice.

Ogni resort, inoltre, la sera di Capodanno offre intrattenimento a tema.

  • Dove dormire sul Mar Rosso: se desiderate alloggiare nell'intramontabile Sharm, il consiglio è di optare per il Sultan Garden Resort, un meraviglioso hotel con spiaggia privata, 5 piscine e diverse terrazze sull'acqua con vista sulla Shark Bay, un luogo decisamente perfetto per coccolarsi dopo le feste. Se invece desiderate scoprire una nuova destinazione, scegliete El Quseir e alloggiate al Rohanou Beach Resort, un confortevole hotel a 58 km dall'aeroporto internazionale di Marsa Alam, dotato di piscina, spiaggia privata, centro fitness e miniclub per i bimbi.
EgittoHDiStockphoto
Un abitante della barriera corallina di Sharm el Sheikh.

2 - Sri Lanka, la meta top per il 2019 

Lo Sri Lanka, noto anche come Lacrima dell'India, è la destinazione migliore per il 2019 secondo Lonely Planet, perché allora non iniziare direttamente il nuovo anno qui? Questa meravigliosa isola è, infatti, capace di soddisfare qualunque desiderio ed esigenza dei propri visitatori offrendo spiagge paradisiache dove rilassarsi all'ombra di rigogliose palme, città millenarie dove scoprire meravigliosi templi e resti archeologici e una lussureggiante natura dove spiccano i paesaggi incantati delle tante piantagioni di tè della Hill Country.

Se desiderate, quindi, trascorrere il Capodanno 2019 al caldo, lo Sri Lanka rappresenta una meta perfetta per chi desidera passare qualche giornata in spiaggia per ritemprare il corpo ma, anche, nutrire la propria mente scoprendo culture e tradizioni antichissime.

La sera di Capodanno, inoltre, molti resort sulla spiaggia organizzano indimenticabili spettacoli pirotecnici che illuminano il buio dell'Oceano Indiano.

  • Dove dormire nello Sri Lanka: Coral Sand Hotel, situato lungo la bellissima spiaggia di Hikkaduwa sulla costa occidentale dell'isola, offre camere con meravigliosa vista sull'Oceano, un Ayurveda Massage Center e un ristorante con cucina internazionale. Sulla costa meridionale a Unawatuna Beach vi consigliamo il Tartaruga Beach Resort, una struttura spartana perfetta per chi ama la tranquillità e desidera vivere una vacanza a stretto contatto con la  natura.
Sri LankaHDiStockphoto
Un tramonto infuocato in Sri Lanka.

3 – Thailandia, templi dorati e arcipelaghi da sogno

La Thailandia è una destinazione perfetta per trascorrere il Capodanno 2019 al caldo in un paese straordinario e dai mille contrasti. Durante una vacanza in Thailanda si possono, infatti, effettuare escursioni nei suoi templi dorati, situati prevalentemente nel nord del paese, e poi regalarsi giornate indimenticabili lungo le sue meravigliose e incontaminate spiagge.

A sud-ovest di Bangkok, una capitale imperdibile dove convivono complessi di templi antichissimi come il Wat Arun, caratterizzato da una guglia in stile khmer, il sontuoso Gran Palazzo Reale, dimora dei monarchi dal 1785, e grattacieli dalle linee futuristiche, si estende un lembo di terra lungo oltre 600 km che costituisce un vero e proprio paradiso terrestre.

Se desiderate, quindi, salutare l'arrivo del nuovo anno rilassandovi su spiagge di sabbia finissima e regalandovi nuotate in una mare cristallino, il consiglio è di dirigervi verso Koh Samui e visitare le isole del suo meraviglioso arcipelago come Koh Phangan, Koh Tao, Koh Ningyuan, quest'ultima una location perfetta per regalarvi indimenticabili immersioni.

  • Dove dormire in Thailandia: PS Thana Resort, una struttura vista mare circondata da meravigliosi giardini e dotata di camere confortevoli e accoglienti oppure Belmond Napasai, un lussuoso hotel sulla spiaggia di Ban Tai che offre spiaggia privata, piscina a sfioro e una spa.
ThailandiaHDiStockphoto
Una meravigliosa spiaggia della Thailandia.

4 - Repubblica Dominicana, tutto il ritmo di Caraibi

Se volete iniziare il 2019 in una location da cartolina dove coccolarvi tra lunghe giornate in spiaggia e notti trascorse ad ammirare le stelle cullati dal rumore delle onde, la Repubblica Dominicana è la vostra destinazione ideale. In questo splendido paese, le cui principali località turistiche sono Punta Cana, La Romana, San Felipe de Puerto Plata e Bayahibe, città e villaggi si alternano a stupendi resort dove trascorrere giornate all'insegna del relax fisico e mentale più assoluto. Un vero paradiso per chi ha bisogno di ricaricarsi in previsione di un nuovo impegnativo anno.

Se, poi, dopo tanto sole e mare, la voglia di avventura inizia a farsi sentire, potete optare per una visita a Santo Domingo, poliedrica città inserita tra i Patrimoni dell'Unesco, in quanto sono ancora visibili i primi palazzi costruiti dagli europei nel Nuovo Mondo.

Qui, l'arrivo dell'Año Nuevo è, inoltre, una festa molto sentita e i festeggiamenti iniziano dalle prime ore del pomeriggio, quando le strade di Santo Domingo si popolano di una moltitudine di persone festanti pronte a tirare l'alba ballando sui calienti ritmi caraibici.

  • Dove dormire nella Repubblica Dominicana: Hotel Karibo, a Punta Cana, situato all'interno del campo da golf White Sands offre una bella piscina, lussureggianti giardini e il trasporto gratuito per la spiaggia di Arena Blanca oppure Dream Dominicus La Romana a Bayahibe, un'elegante struttura immersa nella natura dotata di spiaggia privata e immensa piscina circondata da palme.
Repubblica DominicanaHDiStockphoto
La spiaggia di Las Galeras nella Repubblica Dominicana.

5 – Bahamas, un sogno a portata di mano

Un'altra meta da sogno dove trascorrere il Capodanno 2019 al caldo sono le Bahamas, lo stato dei Caraibi costituito da quasi 700 isole di cui solo 30 abitate. Qui tra lunghissime spiagge bianche lambite da un mare incontaminato caratterizzato da fondali ricchi di fauna marina, è possibile regalarsi una vacanza perfetta per tutta la famiglia a un costo più contenuto di quanto si pensa. Spesso, infatti, le Bahamas sono ritenute una meta di lusso ma, oltre, a fantastici resort in stile hollywoodiano vi sono, anche, tantissime strutture ricettive capaci di soddisfare qualunque esigenza.

Trascorrere il Capodanno alle Bahamas può essere, inoltre, un'ottima opportunità per scoprire più da vicino le tradizioni caraibiche come, ad esempio, la festa del Junkanoo che prevede sfilate di carri carnevaleschi per tutto il periodo natalizio e, soprattutto, nelle giornate di Santo Stefano e del 1° gennaio. Se, invece, non amate troppo la folla potete partecipare ai veglioni che si tengono in tutti gli hotel.

Dove dormire alle Bahamas: The Beach a Nassau, un albergo sul lungomare perfetto per le famiglie in quanto ospita, anche, un divertente parco acquatico, oppure Abaco Beach Resort & Boat Harbour a Marsh Harbour, un'elegante struttura dotata di spiaggia privata, piscina vista mare e un ristorante con cucina internazionale.

BahamasHDiStockphoto
Il mare delle Bahams visto da un resort di Nassau.

Vota anche tu!

Dove vorresti trascorrere il Capodanno 2019 al caldo?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.