Stai leggendo: Jane Alexander attaccata perché troppo magra: 'Basta, l’anoressia è una malattia seria’

Letto: {{progress}}

Jane Alexander attaccata perché troppo magra: 'Basta, l’anoressia è una malattia seria’

Gli hater sono la croce dei social, ma è inaccettabile usare parole fuori luogo, chiamando in causa serie patologie. Jane Alexander ha risposto a chi l'attacca perché appare troppo magra.

Jane Alexander in primo piano Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Jane Alexander è un’ex inquilina della casa del Grande Fratello Vip. Chiacchieratissima per la sua storia d’amore inattesa con il modello ed ex velino Elia Fongaro, a discapito del fidanzato Gianmarco che l’aspettava dietro la porta rossa, ha stretto anche legami di amicizia profondi nella casa di Cinecittà e, come spesso accade, è stata sommersa di critiche dagli hater per il suo comportamento ma anche per l’aspetto fisico.

Alta più di un metro e ottanta e magrissima, Jane è stata criticata per la sua forma fisica.

Stanca delle continue insinuazioni su una presunta anoressia, Jane si è sfogata sui social.

Ero magra anche prima di entrare nella casa, queste foto le ho scattate pochi giorni prima e si vede. La dieta che avevo seguito per guarire mi aveva fatto perdere molto peso e sì, sembro anoressica.

L’attrice ha precisato che è fondamentale essere attentissimi con l’uso delle parole che spesso – soprattutto quando è chiamato in causa un corpo femminile – vengono spese a sproposito.

Solo che l’anoressia è una malattia seria che può portare alla morte, e non ci si scherza. Non ci si insultano le persone, perché magari ci sono persone che leggono i vostri commenti e ci soffrono, anche se sono rivolti a me. Perché ci sono passate in qualche modo. Io non sono mai stata anoressica. Né lo sono ora.

View this post on Instagram

Ero magra anche prima di entrare nella casa, queste foto le ho scattate pochi giorni prima, e si vede. La dieta che avevo seguito per guarire mi aveva fatto perdere tanto peso, e si, sembro anoressica. Solo che l'anoressia è una malattia seria che può portare alla morte, e non ci si scherza. Non ci si insultano le persone, perché magari ci sono persone che leggono i vostri commenti e ci soffrono, anche se sono rivolti a me. Perché ci sono passate in qualche modo. Io non sono mai stata anoressica. Nè lo sono ora. Ho una candida intestinale. La abbiamo in tanti, molti non lo sanno. Sono un pochino più stressata del solito. Nulla di più. Non sparate sentenze su cose serie. Per favore. Siate intelligenti almeno su questo. Per il resto fate pure. Io ho le spalle larghe. No worries. Photo @fabio_lovino_ Mua @claudiaferri1 ( grazie!) #teamjane #jelia #imjustagirl #janealexander #iostobene #benebenissimo

A post shared by Jane Alexander (@jinnyminnypinny) on

Jane ha spiegato anche il vero problema che la fa apparire deperita.

Ho una candida intestinale. La abbiamo in tanti, molti non lo sanno. Sono un pochino più stressata del solito. Nulla di più. Non sparate sentenze su cose serie. Per favore. Siate intelligenti almeno su questo.

Che ne pensate? Ci sarà un modo per arginare il problema degli hater?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.