Stai leggendo: Grey’s Anatomy 15x07: Jackson e Maggie al capolinea?

Letto: {{progress}}

Grey’s Anatomy 15x07: Jackson e Maggie al capolinea?

La recensione del settimo episodio di Grey's Anatomy 15.

1 condivisione 0 commenti

L’episodio 7 di Grey’s Anatomy 15, dal titolo Qualcuno ha una mappa?, ha visto al centro della narrazione due amatissime - e relativamente recenti - coppie del medical drama che tra l’altro sono molto unite tra loro, ovvero quella composta da Jackson e Maggie e quella formata da Richard e Catherine.

La puntata, che segna il debutto alla regia della showrunner Krista Vernoff, si apre mostrandoci subito che Jackson e Maggie sono di nuovo più affiatati che mai e che la Pierce sembra aver superato il fatto che il suo compagno abbia deciso di lasciare Seattle per ritrovare se stesso e intraprendere un viaggio alla ricerca di Dio senza neanche avvertirla, se non con un mero messaggio.

Il rinato idillio tra Maggie e Jackson dura però il tempo di una notte di passione e si spezza nel momento in cui la dottoressa trova sul cellulare del bel chirurgo i compromettenti messaggi di una certa Kate la quale, le confessa Avery, è solo un’amica incontrata durante il suo percorso di fede e con la quale riesce a parlare liberamente di religione e sentimenti. Cosa che non è in grado di fare con Maggie, di indole restia a questi argomenti.

Kate diventa immediatamente motivo di discussione per i due neo innamorati che per la prima volta si confrontano a cuore aperto sui propri problemi, sul loro vissuto così diverso e sull’incapacità di Maggie di non essere in grado di parlare di ciò che prova realmente:

Non ho mai imparato davvero ad amare.

Il profondo dialogo tra Maggie e Jackson, durante il quale lui ammette di sentirsi in colpa per la fine del matrimonio con April e non essere stato in grado di dare alla piccola Harriet la famiglia unita che meritava, diventa a un certo punto insosteniile per la Pierce, tanto che la dottoressa decide di concludere la loro relazione nonostante l’amore forte che ancora prova.

Il segreto di Catherine

Mentre la love story di Maggie e Jackson viene fortemente messa in discussione, Meredith Grey e Thomas Koracick partono per Los Angeles dove li attende Catherine Avery alle prese con l’inaugurazione della Fondazione Catherine Fox nata dalle ceneri di quella dedicata ad Harper Avery.

Il motivo per il quale i due talentosi chirurghi sono stati chiamati d’urgenza da Catherine è semplice: la donna è affetta da un tumore - di cui tutti, anche Richard, sono all’oscuro -  e ha bisogno dei dottori più preparati del mondo per sopravvivere. 

Una scena di Grey's Anatomy 15x07HDABC

Durante le ore che Meredith e Thomas trascorrono insieme per capire quanto sia grave il cancro Catherine e come curarla, Meredith - e noi spettatori - scopriamo che Koracick è estremamente legato alla Fox non solo perché hanno avuto una storia d’amore ma anche perché è stata lei a salvarlo dalla disperazione dopo la perdita di suo figlio.

D’altronde, Catherine (nel bene e nel male) ha sempre dimostrato di essere una donna in grado di gestire qualsiasi crisi. Una donna che non si dà mai per vinta neanche quando, come in questa puntata di Grey’s Anatomy, viene a sapere di essere gravemente malata:

Sono sopravvissuta al razzismo, al sessismo, a ogni forma di ‘ismo’… E posso riuscire a sopravvivere anche a questo.

Richard in carcere

Inconsapevole che le due donne della sua vita, Maggie e Catherine, stiano vivendo uno dei momenti più duri della propria esistenza, anche Richard in questo settimo episodio di Grey’s Anatomy 15 viene messo a dura prova dal destino quando lo storico capo degli infermieri del Grey Sloan Memorial, incinta di 28 settimane, muore nella sua sala operatoria per una complicazione.

Richard Webber in una scena di Grey's Anatomy 15HDABC

Dopo la perdita della sponsor Ollie, la morte di Frankie - sua fedele collaboratrice e amica - sprona Webber a tornare alle riunioni degli alcolisti anonimi dove scopre che in un bar di Seattle usano regalare drink a persone affette dalla sua stessa dipendenza.

Finito l'incontro, Richard decide di recarsi nel bar che ha rovinato la vita a molte persone con i suoi prolemi e lì, invece di scolarsi gli 8 bicchieri di vodka che gli vengono offerti (uno per ogni anno che è stato lontano dall’alcol), distrugge tutte le bottiglie che si trova davanti. Gesto liberatorio ma che avrà le sue conseguenze, come ci dimostra la telefonata che lo stesso Webber fa a Meredith alla fine dell’episodio:

Sono in carcere, non dirlo a Catherine.

Il Servizio Messenger Facebook ufficiale dedicato a Grey's Anatomy

Il servizio messenger di Grey's AnatomyFoxLife

FoxLife mette a disposizione dei fan di Grey's Anatomy il Servizio Messenger su Facebook dedicato al medical drama grazie al quale è possibile ricevere in tempo reale e gratuitamente tutti gli approfondimenti, i quiz e le news, ma anche tutte le anteprime dell'episodio successivo non appena conclusa la messa in onda della Prima TV su FoxLife, canale 114 di SKY.

Per chi invece, come gli instancabili #malatidigreys, non smetterebbe mai di vedere e rivedere le iconiche scene di tutte le stagioni di Grey's Anatomy, è possibile trovare su FoxLife.it tutti i video in italiano dei momenti più belli dello show.

La stagione 15 di Grey's Anatomy va in onda ogni Lunedì alle 21,00 su FoxLife, canale 114 di SKY.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.