Stai leggendo: Game of Thrones, Jason Momoa ai fan: 'Lasciate ogni speranza, Khal Drogo non tornerà'

Letto: {{progress}}

Game of Thrones, Jason Momoa ai fan: 'Lasciate ogni speranza, Khal Drogo non tornerà'

Chiunque sperasse in un ritorno, magari in forma di flashback, dell'indimenticabile Khal Drogo dovrà ricredersi, Jason Momoa è stato inequivocabile: dobbiamo dimenticare il Dothraki.

L'attore americano Jason Momoa Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Jason Momoa ha commentato le voci che parlavano di un possibile ritorno del suo indimenticabile Khal Drogo in Game of Thrones, e purtroppo non ha avuto buone notizie per tutti i fan del sensuale Dothraki.

Nonostante infatti Jason Momoa abbia lasciato la serie nove anni fa, quando (spoiler?) il suo personaggio è morto alla fine della prima stagione, gli ammiratori dello show speravano che almeno in una delle ultime sei puntate di cui consta la stagione finale Khal Drogo potese riapparire, magari in un flashback. In un’intervista a Digital Spy, l’attore che presto vedremo di nuovo nei panni di Aquaman ha però infranto tali speranze.

Beh...no, non tornerà. Sono passati dieci anni, lasciatelo andare.

L’attore ha poi spiegato la sua teoria per giustificare la morte di un personaggio così amato: “Sarebbe stata una serie molto breve [con Khal Drogo ancora vivo]. Due stagioni, lui attraversa il mare e uccide tutti. Non andrebbe bene, se tornasse”. L’affermazione è opinabile, ma per fortuna la fine di Drogo non significa che non vedremo Momoa in ruoli altrettanto affascinanti: l’attore esibisce il suo fascino rude (e la chioma selvaggia) in Frontiers, la cui terza stagione è da poco arrivata su Netflix, e a partire dal primo gennaio il suo supereroe degli abissi, Aquaman, invaderà le nostre sale cinematografiche.

Stando a quanto dicono alcuni critici che hanno potuto partecipare alle prime proiezioni (il film esce il 14 dicembre in UK e il 21 in USA), ci aspetta un film davvero notevole, il migliore del mondo DC (anche di Wonder Woman?!), “al livello dei Marvel della Fase 1”, ovvero quelli che ci avevano presentato Iron Man e Captain America.

Inoltre, Momoa ha partecipato insieme a tutto il cast (di ogni stagione) di Game of Thrones a una reunion lo scorso settembre, che è stata filmata e sarà resa disponibile nei contenuti speciali di un’edizione home video della serie che comprenderà tutte le otto stagioni.

Quindi in realtà abbiamo ancora una chance di tornare a Westeros insieme a Drogo!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.