Stai leggendo: Chiara Ferragni fa beneficienza e viene attaccata: ’Sembra business'

Letto: {{progress}}

Chiara Ferragni fa beneficienza e viene attaccata: ’Sembra business'

Chiara Ferragni è stata attaccata duramente su Instagram per il suo post a proposito dell’aiuto a una ragazza in difficili condizioni di salute, beneficiaria della somma raccolta per il matrimonio con Fedez. Qualcuno ha trovato quella della fashion influe

Chiara Ferragni in primo piano Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Non c’è pace per i Ferragnez, bersagliati continuamente dai loro hater. Anche la nobile iniziativa della coppia, che aveva deciso e comunicato la scorsa estate di destinare i regali di nozze a una persona bisognosa (l’entourage della fashion blogger avrebbe scelto tra i vari casi proposti), ha riscosso una pioggia di critiche.

Chiara Ferragni e Fedez si sono fotografati con Ramona, una ragazza di Settimo Torinese che nel 2015 si è dovuta confrontare con la diagnosi di un raro tumore, una grave patologia che l’ha costretta a farsi amputare una gamba. Chiara ha conosciuto Ramona e ha condiviso con i propri follower l’esperienza.

È una ragazza incredibile, che mi ha trasmesso positività e voglia di vivere. 

Grazie alle donazioni dei Ferragnez, ora Ramona potrà riprendere a camminare.

Grazie alla raccolta fondi che abbiamo fatto per il nostro matrimonio, potremo prendere una protesi elettronica a Ramona, che dopo anni potrà tornare a camminare.

Eppure la notizia non ha fatto felici proprio tutti. Sotto il post della Ferragni, qualcuno l’ha accusata di ostentare la propria beneficienza, di utilizzare la ragazza per accrescere la propria popolarità. Alcuni commenti hanno additato Chiara come colpevole di fare business anche in questo caso: “Si dice… ‘Fai del bene e non dirlo’”, ha scritto qualcuno.

Allo stesso tempo, la coppia ha avuto dalla propria anche la difesa da parte dei propri fan: “Ma possibile che dobbiate vedere il marcio in qualunque cosa?”, ha scritto un utente: “Finalmente qualcuno si interessa davvero delle persone e vuole vedere, giustamente, dove sono devoluti i soldi”.

Voi cosa ne pensate? È l’ennesima inutile polemica di cui potevamo fare a meno?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.