Stai leggendo: Animals: MUDEC PHOTO inaugura con gli scatti di Steve McCurry

Letto: {{progress}}

Animals: MUDEC PHOTO inaugura con gli scatti di Steve McCurry

Il Museo delle Culture apre le porte di un nuovo spazio dedicato alla fotografia e lo fa con uno dei più grandi nomi del panorama contemporaneo.

Banner della mostra MUDEC | Ufficio Stampa

2 condivisioni 0 commenti

Per gli appassionati di fotografia, quello del MUDEC è senza dubbio un gradito regalo di Natale. Il Museo delle Culture ha infatti annunciato la nascita di MUDEC PHOTO, il nuovo spazio espositivo dedicato alla fotografia d’autore. In programma due grandi mostre all’anno e tante attività legate al mondo dell’ottava arte. Il via sarà dato domenica 16 dicembre, con la mostra del grande fotografo americano Steve McCurry, che presenterà in questa sede Animals, un progetto espositivo, a cura di Biba Giacchetti, che rimarrà aperto al pubblico fino al 31 marzo 2019.

Sessanta scatti in cui la vita quotidiana dimostra quanti sono i modi in cui uomo e animale si relazionano e interfacciano. Modi potenzialmente infiniti, che l’occhio e l’obiettivo di McCurry sono riusciti a catturare, creando così un mosaico in cui si vedono interazione, condivisione, sostentamento, sfruttamento, dipendenza, e si mettono in luce una serie di dinamiche che spesso siamo per scontate.

Il progetto Animals nasce nel 1992 quando il fotografo si è trovato nei territori del Golfo per documentare il disastroso impatto ambientale e faunistico nei luoghi del conflitto.

Con questo reportage vince nello stesso anno il prestigioso Word Press Photo.

Steve McCurry Kabul, Afghanistan Anno: 2002HD
Steve McCurry Kabul, Afghanistan Anno: 2002

Creare questa mostra ha significato, per l’autore e la curatrice, addentrarsi nell’immenso archivio fotografico di McCurry e riemergerne con una selezione molteplice, varia e allo stesso tempo coesa di scatti.

Il materiale è stato organizzato in un percorso espositivo articolato su diversi registri emotivi, in grado di alternare le immagini più impegnative ad altre di grande leggerezza e positività.

In attesa che la mostra e la sezione MUDEC PHOTO aprano i battenti, ecco alcune delle immagini in mostra:

C’è tempo fino al 31 marzo 2019 per visitare Animals, e intanto la città di Milano ringrazia il MUDEC per questo regalo speciale!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.