Stai leggendo: Thriller di Michael Jackson compie 35 anni: tutto sul leggendario videoclip

Letto: {{progress}}

Thriller di Michael Jackson compie 35 anni: tutto sul leggendario videoclip

Usciva il 2 dicembre 1983 il celebre cortometraggio di Michael Jackson per il brano Thriller. Ecco i numeri e le curiosità che (forse) non sapevi sul videoclip entrato nella storia.

Michael Jackson: 35 anni di Thriller GettyImages

11 condivisioni 1 commento

“You know it’s thriller, thriller night”: impossibile leggere questi versi senza iniziare a canticchiarli immediatamente, vero? Proprio la celebre canzone Thriller di Michael Jackson, o meglio il suo storico videoclip da oltre 13 minuti, festeggia i suoi primi 35 anni. Quello che a tutti gli effetti è un cortometraggio, immortale quanto la sua colonna sonora, spegne le candeline domenica 2 dicembre confermando la sua natura rivoluzionaria nel mondo dei video musicali.

Quando, infatti, la clip debuttò sui canali tematici nel 1983 nessuno aveva mai visto, fino a quel momento, una produzione del genere in ambiente discografico. Il corto che accompagna Thriller (ne uscì anche una versione ridotta, più in linea con i consumi musicali) rivoluzionò completamente l’immaginario e alzò l’asticella per tutti gli artisti.

Michael Jackson thriller logoHDUfficio Stampa Sony Music

E l’entusiasmo che accolse il lavoro fu la prova che il re del pop aveva ancora una volta centrato il bersaglio, fondendo cinema, musica e stile in un progetto unitario. Dall’iconico giubbino in pelle rossa indossato dal cantante alle coreografie degli zombie, ogni elemento della narrazione è diventato iconico.

A tal punto che siamo qui a celebrare Thriller a 35 anni di distanza, forse il videoclip che più di ogni altro fa parte della memoria collettiva. A confermarne il mito ci sono numeri e primati, a partire dal fatto che sia l’unico videoclip musicale che la Library of Congress ha inserito nella sezione National Film Registry.

Curiosità su Thriller di Michael Jackson

Girato su pellicola da 35 millimetri – per la prima volta in ambito discografico – il corto di Jackson superò il successo di Beat It e Billie Jean, contribuendo a innalzare il video di una canzone a vera e propria opera d’arte filmica. Un tema quanto mai attuale e per il quale ancora oggi il dibattito è acceso.

A dirigere le riprese nel 1983 in quel di Los Angeles fu John Landis, su scrittura di Michael Jackson e dello stesso regista. E il set fu molto affollato: molti, infatti, furono gli amici della star che quotidianamente passavano a fargli visita. Alcuni nomi? Fred Astaire, Marlon Brando e Jackie Kennedy...

Thriller è stato il Citizen Kane dei cortometraggi (Joe Vogel, storico della musica)

Per il settimo brano estratto dall’album più venduto della storia le aspettative non potevano che essere alte. Non a caso, fu organizzata una proiezione privata alla quale presero parte invitati vip del calibro di Prince, Diana Ross, Warren Beatty ed Eddie Murphy. Anzi, fu proprio quest’ultimo a chiedere a gran voce il bis.

MJacksonHDgettyImages

A quella prima visione ne sono seguite oltre 722 milioni su YouTube sommando le due versioni del corto, che vanta anche il titolo di primo videoclip musicale a essere stato proiettato sul grande schermo. Nel 2016, inoltre, è approdato al Festival del Cinema di Venezia in formato 3D e nel settembre 2018 si è laureato primo video di una canzone proiettato in IMAX 3D.

Per quanto riguarda i numeri di Thriller, possiamo citare dai premi vinti: il cortometraggio di MJ si è, infatti, portato a casa un Grammy Award, due AMA e tre MTV Awards. In tempi più recenti poi, il singolo è rientrato nella HOT 100 di Billboard piazzandosi in posizione 31 (10 novembre 2018).

E come dimenticare la mania generata dai passi di danza della coreografia a tema zombie? Correva l’anno 2009 quando 13.597 fan a Città del Messico si incontrarono per dare vita al più numeroso flash mob mai realizzato entrato nella lista dei Guinness World Records. Ancora una volta Thriller prendeva vita. Ennesima prova di un mito che non tramonta.

Thriller di Michael Jackson: il videoclip

Thriller di Michael Jackson: il testo

Ahahahahahahahaha

It's close to midnight

Something evil's lurking from the dark

Under the moonlight

You see a sight that almost stops your heart

You try to scream

But terror takes the sound before you make it

You start to freeze

As horror looks you right between your eyes

You're paralyzed

'Cause this is thriller

Thriller night

And no one’s gonna save you

From the beast about to strike

You know it’s thriller

Thriller night

You’re fighting for your life

Inside a killer thriller tonight, yeah

Ahahahahahahahaha

I'm gonna bring it tonight

Ahahahahahahahaha

You hear the door slam

And realize there's nowhere left to run

You feel the cold hand

And wonder if you'll ever see the sun

You close your eyes

And hope that this is just imagination

Girl but all the while

You hear a creature creeping up behind

You're out of time

'Cause this is thriller

Thriller night

And no one’s gonna save you

From the beast about to strike

You know it’s thriller

Thriller night

You’re fighting for your life

Inside a killer thriller tonight

Ahahahahahahahaha

I'm gonna thrill ya tonight

Get up, get up

Darkness falls across the land

The midnight hour is close at hand

Creatures crawl in search of blood

To terrorize y'all's neighborhood

And whosoever shall be found

Without the soul for getting down

Must stand and face the hounds of hell

And rot inside a corpse's shell

I'm gonna thrill ya tonight

I'm gonna thrill ya tonight

Ooh, babe

I'm gonna thrill ya tonight

'Cause this is thriller

'Cause this is thriller

'Cause this is thriller

'Cause this is thriller

Get up, get up (I'm gonna thrill you tonight)

I'm gonna thrill you tonight

I'm gonna thrill you tonight

I'm gonna thrill you tonight

'Cause this is thriller

Un video da paura, vero?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO