Stai leggendo: Grey's Anatomy 15: facciamo il punto della situazione

Letto: {{progress}}

Grey's Anatomy 15: facciamo il punto della situazione

La stagione 15 di Grey's Anatomy è appena iniziata, ma possiamo già fare il punto della situazione: cosa sta funzionando? Cosa invece non ci piace?

0 condivisioni 1 commento

Grey's Anatomy 15 è appena iniziato, ma possiamo già cominciare a tirare le somme: La stagione dell'amore ha portato esiti positivi oppure negativi? 

È ancora presto per giudicare, dato che siamo solo ai primi episodi, però abbiamo già qualche idea. In questa lista analizziamo cosa sta funzionando in Grey's Anatomy e cosa invece invece non ci sta appassionando per nulla. Poi fateci sapere cosa ne pensate!

Il flirt (e il triangolo) tra Meredith, Link e DeLuca

Andrew e Meredith vicini in una scena del finale di Grey's Anatomy 14HDABC

Iniziamo dalla protagonista del nostro medical drama. Meredith sta cominciando ad andare avanti con la sua vita. Basta flirt, è tempo di innamorarsi sul serio. La star di Grey's Anatomy comincia ad uscire di nuovo, ma è dentro l'ospedale che la dottoressa fa scintille. Il nuovo arrivato, Link ha fin da subito mostrato interesse nei suoi confronti, mentre Meredith è sempre stata molto restia a lasciarsi andare. Il dottore interpretato da Chris Carmack è affascinante, in apparenza sembra un po' arrogante, ma ha gran talento.

E poi c'è il fattore DeLuca. Da quando si sono scambiati quel bacio nel finale di Grey's Anatomy 14, lo specializzando non ha smesso di pensare alla dottoressa. Giacomo Gianniotti aveva anticipato che nella nuova stagione il suo personaggio avrebbe cominciato a darsi un tono: basta rimpiangere la fine della sua storia con Sam (era la giovane tirocinante con cui aveva avuto una relazione), è tempo di rimettersi a caccia. Il flirt tra Meredith e Andrew, però, funziona. Siamo lontani da quello dei MerDer nella prima stagione. La star del medical drama è una donna matura, e non vuole rovinare il rapporto lavorativo con il suo giovane allievo. La domanda è, fino a che punto saprà resistergli?

Quanto ci siamo divertiti nella scena dell'ascensore? Due uomini si contendono le attenzioni di Meredith, che ne è certamente lusingata: oltre ad essere attraenti, Link e Andrew possiedono anche amore per il lavoro e una molta sensibilità verso i piccoli pazienti. E noi approviamo questo triangolo sexy.

La storia d'amore di Nico e Levi

La prima storia d'amore gay al maschile sta funzionando. Nico e Levi hanno regalato grandi emozioni in questi primi episodi di Grey's Anatomy 15. Le loro scene insieme non sono mai avventate, e il loro flirt procede a livello graduale. Jake Borelli, interprete del dottor Levi, si era detto onorato di dover raccogliere l'eredità di Callie e Arizona (e la loro lunga love story lesbo) per regalare al pubblico una nuova storia in cui potersi identificare.

View this post on Instagram

#PROM

A post shared by Jake Borelli (@jake.borelli) on

Per far ciò, l'attore di origine italiana ha deciso di compiere il grande passo insieme al suo personaggio. 

Il coming out di Levi (e di Jake)

Sul suo account Instagram, Jake Borelli ha fatto coming out. L'occasione è avvenuta durante la messa in onda del sesto episodio di Grey's Anatomy 15, in cui il suo personaggio, Levi, ammetteva a Nico di non aver mai baciato un uomo (ma di essere comunque pronto per immergersi in questa nuova avventura).

Il risveglio sessuale di 'Occhiali' (così chiamato affettuosamente nel medical drama) e la voglia di mettersi in gioco sono tutti elementi che verranno esplorati nel corso di questa stagione e che faranno maturare Levi Schmidtt.

La ricaduta di Richard

A volte dimentichiamo che Richard Webber, una colonna portante dell'ospedale, ha le sue debolezze. È presente in Grey's Anatomy fin dal pilot, e ormai lo abbiamo identificato come una sorta di papà adottivo.

Richard Webber in una scena di Grey's AnatomyHDABC

Attenzione! Possibili spoiler!

Nel settimo episodio della stagione, che vedremo su FoxLife Lunedì 3 Dicembre, dopo aver perso l'infermiera Frankie durante un intervento, Richard inizia lentamente a perdere il controllo e riemergono i demoni del suo passato di alcolista. Il dottore aveva già avuto problemi di dipendenza nella sesta stagione. 

Il buon vecchio James Pickens Jr. regala una performance davvero notevole, e la stampa estera l'ha elogiato. TV Line ha scritto che in questo episodio l'attore ha portato in scena una delle prove recitative più belle della sua carriera. Questo ci ricorda che Webber, come tutti i suoi colleghi, è un essere umano esattamente come noi.

Owen e Amelia ci riprovano

Grey's Anatomy 15 inaugura il nuovo capitolo di Owen e Amelia. Ci riprovano, decidono di essere una famiglia, complici anche i loro 'figli' adottivi. La coppia vive con gioia la rinnovata relazione, non sapendo che l'uragano Teddy sta per abbattersi su di loro - con l'ormai nota notizia della gravidanza.

La paternità cambierà Owen? Sicuramente, ma come Kim Raver aveva anticipato, non ci sarà un altro triangolo. Le due donne non si contenderanno un uomo: Teddy, Owen e Amelia vivranno come una sorta di famiglia allargata. E a noi non resta che aspettare e divertirci insieme a loro.

La coppia Jackson e Maggie

Quando April ha deciso di andarsene, e Jackson ha scelto di stare con Maggie, abbiamo dato una possibilità alla nuova coppia amate/odiata di Grey's Anatomy. Il loro rapporto si è evoluto, ma non sono mancati gli alti e bassi. L'ombra della Kepner aleggia ancora su di loro. Un peso insopportabile per la povera Maggie che comunque tiene duro e resta accanto al suo uomo - nonostante la crisi esistenziale di Jackson.

Attenzione! Possibili spoiler!

Il risultato è che il duo non sta funzionando. Lui ha cercato conforto altrove (come vedremo in seguito, il settimo episodio ci ha dato qualche assaggio), lei non affronta il problema e preferisce chiudersi a riccio. Decisamente non è un bel modo per portare avanti una relazione, ma vedremo in che modo si evolveranno le cose.

E voi, siete d'accordo con questa lista?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.