Stai leggendo: Il primo tweet degli ABBA fa pensare a un reunion tour, e la rete impazzisce

Letto: {{progress}}

Il primo tweet degli ABBA fa pensare a un reunion tour, e la rete impazzisce

Il primo tweet del nuovissimo account social degli ABBA fa sperare che la band leggendaria stia per tornare insieme in un tour: possiamo sperare in tale meraviglia?

La band svedese ABBA Getty Images

3 condivisioni 0 commenti

L’intramontabile band svedese ABBA debutta nel mondo dei social con il primo tweet, rinfocolando le voci di una possibile reunion per un tour, e la rete impazzisce.

Il gruppo che ha scalato le classifiche della disco music internazionale negli anni ‘70 conquistando un successo che non accenna a diminuire nemmeno dopo qualche decennio, è sbarcato infatti su Twitter con un post perfetto: la copertina del loro quarto album, Arrival (1976), il quale ritrae il quartetto svedese dentro un elicottero che sembra essere appena atterrato in campo. “Siamo Arrivati su Twiiter”, recita lo status, accompagnato anche da un’emoji a forma di elicottero.

Nonostante la band non abbia mai annunciato l’intenzione di riunirsi, molti fan deducono da questo post che una qualche dichiarazione sorprendente sia in serbo per tutti noi. Cosa glielo fa credere? Sebbene gli ABBA non si esibiscono in tour dal 1980, quando si concluse l’ABBA: The Tour, due anni fa Simon Fuller, il responsabile delle Spice Girls, aveva annunciato in un comunicato che il gruppo si sarebbe riunito per una nuova “esperienza digitale di intrattenimento”, per la quale avremmo dovuto attendere la primavera del 2019.

Lo scorso aprile, poi, il gruppo aveva annunciato di aver registrato due brani, I Still Have Faith In You e Don't Shut Me Down. Poco dopo si è saputo che era in corso di lavorazione uno speciale per la TV intitolato ABBA: Thank You for the Music, An All-Star Tribute, anch’esso in serbo per il 2019, anche se originariamente si pensava di mandarlo in onda per questo Natale. Uno degli ABBA, Björn Ulvaeus, aveva infatti detto: “Avevamo pianificato di farlo uscire alla fine di quest’anno, ma credo che ormai si parli dell’inizio del prossimo. Sono molto orgoglioso di entrambi i brani. Uno è come una canzone pop degli anni ‘70. L’altro è un classico senza tempo”.

Anche se il post non sembra altro che il primo passo, ormai d’obbligo in ogni campagna promozionale, per creare interesse riguardo lo speciale in arrivo, i fan si sono già scatenati con commenti e meme che inneggiano al ritorno sulle scene degli ABBA, forse perché la notizia arriva a sole due settimane da quella del prossimo tour delle Spice Girls, dopo che anche le girl band aveva fatto il suo ingresso su Twitter. Ma finora Ulvaeus e gli altri membri degli ABBA - Agnetha Fältskog, Benny Andersson e Anni-Frid Lyngstad - continuano a dire che non ci sarà una reunion.

Insomma, l’unica cosa certa è che almeno fino all’uscita dello speciale con le due nuove canzoni, dobbiamo farci bastare la prolifica produzione che gli ABBA ci hanno regalato finora: i loro intramontabili album, il musical teatrale di Mamma Mia! con la trasposizione cinematografica (sequel compreso) e magari anche i tributi di altre star, come il recente disco di Cher.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE