Stai leggendo: 25 novembre, la violenza sulle donne non è amore

Letto: {{progress}}

25 novembre, la violenza sulle donne non è amore

La ricorrenza, istituita dall'Assemblea generale ONU, ricorda il giorno in cui venivano assassinate le sorelle Mirabal

1 condivisione 0 commenti

"La violenza non è mai amore: non ti azzardare". Siamo andati tra le vie di Roma, abbiamo incontrato tantissimi uomini e abbiamo chiesto loro di dirci cos'è che che amano di più delle donne:

La condivisione di sogni e di speranze che si possono avere insieme, la diversità di partecipazione che ognuno dei due può dare.

Da gennaio a ottobre, 70 donne hanno dovuto rinunciare alla propria vita e ai propri sogni, uccise dagli uomini che dichiaravano di amarle. Una maschera, quella dell'amore, usata per celare il desiderio di possesso, il bisogno di affermarsi negando la libertà di decidere e di essere. Il 25 novembre è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne: ecco la sua storia.

25 novembre: come nasce la giornata contro la violenza sulle donne

Quella scelta il 17 dicembre 1999 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite non è una data a caso. Il 25 novembre del 1960, infatti, venivano assassinate le tre sorelle Mirabal

Patria, Minerva e María Teresa Mirabal erano delle attiviste politiche domenicane che si opposero alla dittatura di Rafael Leónidas Trujillo, facendo parte del “Movimento 14 giugno”.

"5 novembre, contro la violenza sulle donneHDGetty Images

Incarcerate e poi liberate, vennero uccise mentre stavano andando a fare visita ai mariti, anche loro dissidenti e reclusi nel carcere della città di Puerto Plata. Vennero intercettate dagli agenti del Servizio di informazione militare, trascinate in un luogo appartato, torturate, prese a bastonate, strangolate. 

La morte delle attiviste venne progettata da Trujillo in modo da far apparire la tragedia come un incidente: i corpi delle donne furono gettati in un burrone insieme all'automobile sulla quale viaggiavano. Il dittatore non aveva previsto che l'assassinio delle sorelle Mirabal avrebbe invece risvegliato le coscienze. 

Ogni 25 novembre, nel mondo si celebra la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, come predisposta dall'Assemblea generale dell'ONU con la risoluzione numero 54/134. La data è scelta nel 1981 dalle attiviste presenti a Bogotà all'Incontro Femminista Latinoamericano e dei Caraibi. In Italia, questa giornata si celebra dal 2005. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.