Stai leggendo: Le migliori ricette della cucina regionale italiana per pranzo e cena di Natale

Letto: {{progress}}

Le migliori ricette della cucina regionale italiana per pranzo e cena di Natale

L’Italia è la patria del buon cibo. A Natale, i piatti tradizionali regionali da portare in tavola sono numerosi e tutti da leccarsi i baffi. Da Nord a Sud, non mancano antipasti, dolci, primi e secondi piatti per un menu di Natale gustoso.

Madre e figlia che cucinano iStock

1 condivisione 0 commenti

Con l’arrivo del Natale, tutte le famiglie italiane si preparano a portare in tavola dei piatti tradizionali regionali. Oltre alla corsa ai regali e a quella agli addobbi e alle decorazioni per casa, c’è la caccia alle ricette di Natale e agli ingredienti da utilizzare per dare vita a un menu degno di nota. La tradizione culinaria italiana è abbastanza ricca per consentirci di ricorrere a innumerevoli pietanze, sia che si tratti della cena della vigilia o del pranzo di Natale. Ogni piatto, inoltre, spesso può presentare delle varianti nei suoi ingredienti natalizi, ma una cosa è certa: il successo di questi classici è assicurato.

Dagli antipasti di Natale ai dolci, passando per primi e secondi piatti, vediamo insieme alcune delle ricette regionali più buone da inserire nel menù di Natale tradizionale.

Il Belpaese ha tante frecce al proprio arco in campo culinario, da sfoggiare soprattutto a Natale. Tra gli antipasti di Natale, ci sono i crostini toscani di fegatini e lo sfincione siciliano. Tra i primi piatti regionali, ci sono le pappardelle al ragù di cinghiale toscane, le lasagne marchigiane, i passatelli in brodo romagnoli, i cappelletti romagnoli e i tajarin, la pasta all'uovo piemontese.

A Natale, non devono mancare le ricette dei secondi piatti e, anche in questo caso, non c'è che l'imbarazzo della scelta: canederli allo speck trentini, baccalà fritto romano, pollo alla cacciatora toscano, cappon magro ligure, faraona al forno marchigiana e bollito misto piemontese. Infine, come dimenticare i dolci? Cartellate pugliesi, mostaccioli napoletani, gubana friulana e panpepato umbro. Bon appétit!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO