Stai leggendo: Rihanna: ‘Agli uomini non piace il ribaltamento dei ruoli, ma io sono selvaggia’

Letto: {{progress}}

Rihanna: ‘Agli uomini non piace il ribaltamento dei ruoli, ma io sono selvaggia’

Rihanna durante un’intervista ha parlato del proprio carattere, del ribaltamento dei ruoli nella sua vita di coppia e della propria attitudine wild.

Rihanna in primo piano Getty Images

1 condivisione 0 commenti

È una delle star più amate degli ultimi tempi.

Rihanna è come Re Mida: tutto ciò che tocca diventa oro, dalle hit pop alle collezioni fashion, dalla gioielleria al mondo beauty, dai red carpet al mondo del cinema e delle serie TV.

RiRi nel 2018 ha compiuto 30 anni e, in una lunga intervista rilasciata a Vanity Fair, ha parlato delle proprie risorse interiori, del proprio carattere e forte temperamento.

La cantante, beauty influencer e stilista ha approfittato dell’ultimo compleanno per un bilancio sulla carriera ma anche sulla vita privata.

Artista e personalità poliedrica, RiRi ha recentemente firmato anche una linea di lingerie che prende il nome “Savage”. Ma cosa significa per lei essere selvaggi? 

Essere selvaggi significa avere il controllo completo dei propri sentimenti e delle scelte che si fanno. In pratica devi fare in modo che tutti quelli che sanno giocare bene stiano in squadra con te.

L’empowerment femminile, al di là dei movimenti #MeToo e Time’s Up, è tutt’altro che una questione secondaria. La star ha condiviso anche una riflessione sul bilancio delle sue relazioni e sulla negoziazione dei ruoli in chiave di gender.

In quanto donne, ci descrivono sempre come bisognose e lamentose, destinate a uscire dalle relazioni con il cuore a pezzi. Una selvaggia è l'esatto contrario. E agli uomini non piace che i ruoli si ribaltino. 

Rihanna in primo pianoGetty Images
Rihanna non ha problemi a ribaltare i ruoli in una coppia

Una donna selvaggia è responsabile, autonoma e pronta a compiere le proprie scelte. Per questo la linea di intimo di Rihanna pone l’accento su donne normali, sull’autenticità.

Bisogna prendersi in giro, e lo dico seriamente. Lo so pure io quand’è che sono grassa e quando dimagrisco. E accetto i corpi di tutti i tipi. Non sono fatta come le ragazze Victoria’s Secret, e mi sento comunque bellissima e a mio agio quando sono in lingerie. 

Che ne pensate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE