Stai leggendo: A Milano apre un secondo Starbucks (e ne arriveranno a breve altri)

Letto: {{progress}}

A Milano apre un secondo Starbucks (e ne arriveranno a breve altri)

L’impero Starbucks continua la propria espansione in Italia. A Milano è arrivato il secondo store in via Garibaldi e a breve seguiranno il terzo e il quarto.

Insegna Starbucks Getty Images

3 condivisioni 0 commenti

Milano si sta rapidamente tingendo di verde mentre l’aria profuma sempre di più di cappuccini e caffè aromatizzati. Starbucks - dopo l’esordio record in Italia, con code chilometriche fuori dal primo store, una torrefazione in piazza Cordusio – raddoppia con un secondo punto vendita sempre nel capoluogo lombardo.

La seconda caffetteria del fortunato franchise sorge in corso Garibaldi, zona Brera, ed è un normalissimo Starbucks come i numerosissimi dislocati in giro per il mondo: non ha le particolarità dello store-torrefazione di Cordusio ma propone gli espresso, i cappuccini, i caloricissimi frappuccini,

Il secondo Starbucks milanese ha aperto lunedì e martedì si è svolta l’inaugurazione ufficiale, dalle 7.30 del mattino. Rispetto allo store di Cordusio i prezzi di quello di Garibaldi sono leggermente più contenuti: un espresso costa 1,30 euro, un cappuccino 1,80 euro.

Ma l’avanzata italiana di Starbucks è solo all’inizio: il piano prevede l’espansione con altri due punti vendita: il primo sorgerà a San Babila sabato 24 novembre e il secondo il 29 novembre al terminal 1 di Malpensa. Il successivo verrà aperto a gennaio 2019 in zona stazione Centrale. In programma ci sarebbe l'apertura di ben 25 store, con la creazione di 750 posti di lavoro in totale.

È l'obiettivo di Roberto Masi, nuovo amministratore delegato di Starbucks Coffee company. Ecco le sue dichiarazioni riportate dal Corriere.

Per essere efficiente (cioè redditizia), una città come Milano deve avere 20-25 negozi. Ma dipenderà da quanto il nostro caffè farà breccia.

Per ora gli affari sembrano andare più che bene.

E voi cosa ne pensate? Siete curiosi di scoprire il nuovo Starbucks milanese?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.