Stai leggendo: Cher ricorda gli esordi con Sonny Bono: 'Sono diventata famosa nel giro di tre giorni'

Letto: {{progress}}

Cher ricorda gli esordi con Sonny Bono: 'Sono diventata famosa nel giro di tre giorni'

Nel 1965 il duo Sonny & Cher, partner anche nella vita, scalava le classifiche con I Got You Babe, lanciando la stella della cantante che brilla forte ancora oggi, nonostante diversi momenti neri. Ecco come ne parla la stessa Cher.

La cantante Cher Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Cher è una delle star più famose del mondo, e un paio di mesi fa ha dimostrato di essere ancora in formissima a 72 anni, con la sua apparizione nel film Mamma Mia! Ci Risiamo e il successo del suo album di cover degli ABBA. In una recente intervista per Elle USA ha ripercorso la sua carriera, ricordando la rapidissima ascesa alla fama al fianco del primo marito Sonny Bono.

Cherilyn Sarkisian LaPierre è diventata famosa a 19 anni in un baleno, quando formò un duo con Bono, Sonny & Cher (è loro il successo di I Got You Babe), ma la star ricorda che fin da subito la loro notorietà aveva scatenato reazioni pungenti da parte degli haters. Nell’intervista, Cher ricorda il giorno in cui l’uomo catturò la sua attenzione paragonandolo all’incontro dei due innamorati di West Side Story.

Giuro, è stato un momento come quello di Maria e Tony. Tutti gli altri sono scomparsi.

E ha continuato: “Era la persona più inusuale che avessi mai visto. Aveva questi capelli un po’ lunghi, e un completo fantastico, lunghe e splendide dita, gli stivali da Beatle, ma con i tacchi cubani”.

Sonny e Cher si sposarono nel 1969, e il loro matrimonio è durato 6 anni. Le loro collaborazioni sono state numerose, ma tutti ricordano ancora soprattutto una hit, l’intramontabile I Got You Babe, che scatenò anche un sacco di reazioni negative.

[Le nostre canzoni] all’inizio non piacquero. Piacevano ai giovani, ma gli adulti ci odiavano. Era odio puro, roba da pugni.

Eppure i due riuscirono a scalare le classifiche, ottenendo un successo fulmineo, di cui si resero conto nel 1965 durante un viaggio a Londra: “Suona stupido, ma è successo tutto così velocemente. Non ricordo nemmeno dove fossi”.

Un giorno eravamo poveri. Due, tre giorni dopo, eravamo famosi.

La sua carriera è oggetto di un nuovo musical a Broadway, che si chiama The Cher Show, e ripensando ai lunghi anni trascorsi sotto ai riflettori, Cher ammette che non è sempre stato tutto rose e fuori, ci sono anzi stati “enormi fallimenti” e tanti bassi, ma la donna è sempre risorta con grinta: “Ho avuto enormi fallimenti nella vita. Momenti bassi, e volte in cui mi dicevano ‘Oh, sei finita. Finita’”.

Un tipo mi disse ‘Sei finita’ ogni anno per non so quanti anni. E gli ho risposto: ‘Sai una cosa? Ci sarò ancora quando tu non farai più ciò che stai facendo.

E ha ammesso: “Non sapevo se avessi ragione o no. Ero solo stufa di sentirglielo dire”.

Per l’articolo Elle si è rivolto anche a Meryl Streep, amica della cantante che con lei ha condiviso il set un paio di volte. L’attrice è una grandissima ammiratrice delle doti vocali di Cher, e ha adorato la sua performance in Stregata dalla luna, per la quale Cher vinse l’Oscar come Migliore attrice nel 1987, rubandolo proprio alla Streep:

Stregata dalla luna è stato il momento in cui ha dimostrato quanto il suo talento fosse naturale e versatile - divertente, straziante, inimitabile - nessun altro avrebbe potuto farlo allo stesso modo.

Meryl Streep prosegue: “Aveva fatto suo il ruolo. Bucava lo schermo. Era come se avessimo aspettato lei fino a quel momento, e all’improvviso arriva e: ‘Sì, so fare anche questo’”.

Proprio la settimana scorsa l’icona 72enne si è recata al Neil Simon Theatre di New York dove sono in corso le prove di The Cher Show, sorprendendo le tre attrici che la interpretano in diverse fasi della sua carriera, Stephanie J. Block, Teal Wicks e Micaela Diamond, e ha posato per una foto con loro e tutto il resto del cast. Il musical è scritto dal vincitore del Tony Rick Elice e diretto da Jason Moore. Lo spettacolo aprirà il 3 dicembre, e si preannuncia già come un successo stellare.

Congratulazioni a Cher per la sua vita straordinaria!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE