Stai leggendo: La Spice Girls Mel B parla del suo tentato suicidio: 'Era il periodo più nero della mia vita'

Letto: {{progress}}

La Spice Girls Mel B parla del suo tentato suicidio: 'Era il periodo più nero della mia vita'

Nella sua nuova autobiografia, Brutally Honest, la cantante ha raccontato di quando nel 2014 cercò di togliersi la vita.

La cantante Mel B Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Il 27 novembre prossimo sarà disponibile, per ora solo in lingua inglese, la prima autobiografia scritta dalla Spice Girls Melanie Brown dal “sincero” titolo Brutally Honest.

Nelle pagine del suo libro, realizzato a quattro mani insieme a Louise Grannon, Mel B ha parlato del periodo più buio della sua esistenza che l’ha portata addirittura a tentare, per la seconda volta, il suicidio.

La più sincera

Quadrille Pub

Brutally Honest
La più sincera

Quadrille Pub

Brutally Honest

€ 21,87

Melanie già a 14 anni aveva provato togliersi la vita e nel dicembre del 2014, complice la crisi con il marito e manager Stephen Belafonte da cui poi ha divorziato nel 2017, lo ha fatto di nuovo ingerendo ben 200 aspirine. Ha raccontato nel suo memoir la Brown:

Dietro il luccichio della fama, mi sentivo emotivamente malconcia, estraniata dalla mia famiglia. Mi sentivo brutta e detestata dallo stesso uomo che una volta aveva promesso di amarmi e proteggermi, il mio ​​marito e manager Stephen. Un uomo che dopo dieci anni di matrimonio aveva una biblioteca di sex tape che, come ben sapevamo tutti, avrebbe potuto rovinare la mia carriera e distruggere la mia famiglia.

A salvare Mel B dal suo folle momento di autolesionismo ci ha pensato la figlia maggiore Phoenix, avuta dal primo marito Jimmy Gulzar, presente in ospedale al suo risveglio:

Guardare mia figlia - sconvolta, devastata, arrabbiata - è stato il momento in cui ho capito che dovevo iniziare a combattere.

La battaglia di Melanie per uscire fuori dalla sua malsana relazione con l’ex marito, che poi la stessa Spice Girls ha accusato pubblicamente di violenza domestica e abusi sessuali, è iniziata silenziosamente durante la finale di X Factor UK del 2014, a tre giorni dal suo tentato suicidio. 

La Spice Girls Melanie BrownGetty Images

In quanto giudice del programma, Mel B - nonostante il parere contrario dei medici - si presentò infatti all’ultima puntata del talent con il corpo martoriato dai lividi dovuti alle sue ripetute cadute mentre era sotto effetto dei medicinali che aveva ingerito in quantità devastanti:

I lividi erano ancora visibili mentre indossavo un bellissimo vestito lungo di seta bianca, semi-velato nella parte superiore… Ho chiesto che i miei capelli venissero legati per mostrare il mio viso. Dovevo essere vista. Avevo bisogno di vedere tutti quei lividi. Il mio messaggio al mondo e a mio marito sarebbe stato molto chiaro. Volevo che le persone là fuori guardassero e fossero i miei testimoni. Mi tolsi la mia imponente fede nuziale di diamanti a taglio quadrato… a un certo punto sollevai la mia mano sinistra in aria, direttamente nel centro della messa a fuoco della telecamera, sapendo che il pubblico, la stampa e, soprattutto, Stephen avrebbe visto il mio dito senza anello: ‘Fottiti’ pensai.

A quel tempo era lontana nella mente di Mel B, e delle sue compagne di band, l’idea di riunire le Spice Girls per uno speciale tour - cosa che è accaduta per la felicità dei fan del gruppo qualche settimana fa - ma comunque le “ragazze” - da sempre legate - avevano tentato di stare vicine alla loro amica:

Tutte le Spice Girls hanno provato a contattarmi ma non riuscivo a parlare con loro. Non ero pronta e mi vergognavo troppo.

Cosa ne pensate del forte racconto di Melanie?

Via The Sun

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO