Stai leggendo: Biscotti senza zucchero con farina di riso e patate dolci per celiaci (e non)

Letto: {{progress}}

Biscotti senza zucchero con farina di riso e patate dolci per celiaci (e non)

Scopri come preparare dei deliziosi biscotti leggeri senza glutine da gustare a colazione, confezionare e regalare oppure sgranocchiare durante la giornata.

16 condivisioni 0 commenti Il voto di 1 utente

Solo perche sei intollerante al glutine non significa che non puoi fare una colazione deliziosa con dei biscotti friabili gluten free, preparati in casa. Oggi ti propongo una ricetta di biscotti leggeri e deliziosi, per i quali hai bisogno di un ingrediente particolare: la patata dolce o americana. Questo tubero è considerato un superfood, consigliato dai nutrizionisti come alimento sano e completo, ricco di fibre, antiossidanti, vitamine e sali minerali. 

Scatola con dolciHDRodi Roşcata

Per preparare questi biscotti ti servono pochi ingredienti: farina di riso o altra farina senza glutine (quinoa, grano saraceno, castagne), purea di patate dolci, uovo, burro di arachidi e olio di cocco. Puoi dare ai biscotti il sapore che vuoi aggiungendo delle spezie a piacere: i miei biscotti profumano di cannella e vaniglia.

Siccome le patate americane sono già dolci, nell'impasto dei biscotti ho aggiunto soltanto pochissimo eritriolo, un dolcificante naturale senza calorie, che puoi sostituire con della stevia, del miele o altro dolcificante a piacere.

BiscottiHDRodi Roşcata

In questa ricetta puoi sostituire l'olio di cocco con dell'olio di oliva oppure con dell'olio di semi e invece del burro di arachidi usare della frutta secca tritata. Per dei biscotti ancora più golosi, aggiungi nell'impasto dell'uvetta, delle gocce di cioccolato fondente o cospargi con mix di semi.

Le dosi indicate nella ricetta sono per 25 biscotti, circa 31 kcal per uno, di cui: 3,9 g carboidrati, 1,2 g grassi e 1 g proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi).

Ecco la ricetta per preparare dei biscotti friabili senza zucchero.

Informazioni

Ingredienti

  • Patate dolci 200 grammi
  • Farina di riso 70 grammi
  • Uovo 1
  • Burro di arachidi 20 grammi
  • Olio di cocco o di frutta secca 10 grammi
  • Dolcificante eritriolo 2 cucchiaini
  • Lievito per dolci Mezzo cucchiaino
  • Cannella A piacere
  • Essenza di vaniglia A piacere

Preparazione

  1. Lavo molto bene le patate dolci, peso, taglio a tocchetti e metto a cuocere (con tutta la buccia) in poca acqua fino a che diventano morbide. Scolo bene e riduco in purea (puoi anche grattugiare con la grattugia piccola).

  2. In una ciotola capiente mescolo l'uovo con il dolcificante, l'olio di cocco, l'essenza di vaniglia e la cannella.

  3. Aggiungo la purea di patate dolci, la farina di riso, il lievito setacciato, il burro di arachidi e impasto fino a che ottengo un panetto morbido e compatto. Avvolgo con della pellicola alimentare e lascio nel frigorifero per almeno 20 minuti. 

  4. Spolvero la spianatoia con poca farina di riso e con il mattarello stendo l'impasto formando un disco spesso circa 0,5 cm. Con un coppapasta ricavo dei biscotti che dispongo sulla leccarda foderata con carta da forno.

  5. Inforno nel forno caldo a 200°C per circa 20 minuti o comunque fino a che i biscotti diventano ben dorati. Se vuoi dei biscotti più croccanti lascia raffreddare nel forno spento con lo sportello leggermente socchiuso. 

  6. Una volta freddi, spolvero i biscotti con della farina di cocco impalpabile (o con dello zucchero di canna integrale a velo).

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.