Stai leggendo: Torte ipocaloriche: le ricette per dolci leggeri buoni se sei a dieta, celiaco o vegano

Letto: {{progress}}

Torte ipocaloriche: le ricette per dolci leggeri buoni se sei a dieta, celiaco o vegano

Cotte nel forno, a crudo, con frutta e crema o al cioccolato - le torte con poche calorie addolciscono le colazioni e rendono le pause caffè una vera coccola di gusto e sapore, senza danneggiare la linea.

Torta con arance e mirtilli Rodi Roşcata

12 condivisioni 0 commenti

Segui un regime alimentare dimagrante quindi state alla larga dalle torte? Di solito, le torte sono bombe caloriche, preparate con del burro, dello zucchero e guarnite con montagne di panna, quindi una piccolissima fetta ha davvero troppe calorie. Ebbene, oggi vi proponiamo tantissime ricette di torte con poche calorie ma gustose e sane, ottime per togliersi la voglia di dolce senza danneggiare la linea

Ma come rendere una torta meno calorica e sana? La prima cosa che dobbiamo fare è sostituire lo zucchero raffinato, scegliendo un dolcificante naturale senza calorie come la stevia, dei dolcificanti sani come il miele, lo zucchero integrale di canna o "sfruttare" la dolcezza della frutta. La seconda cosa da sostituire è la farina 00 in quanto, oltre alle calorie, non apporta alcun nutriente: sperimentate vari mix di farine integrali, senza glutine, farine di frutta secca o di legumi. Questo vi permetterà di scoprire delle consistenze davvero squisite e dei gusti molto particolari, diversi dai soliti gusti ma molto buoni. In più, le torte saranno ricche di fibre e sostanze minerali.

Per sfornare delle torte non solo buone ma anche bilanciate dal punto di vista nutrizionale, con la giusta quantità di proteine, carboidrati e grassi, via libera alle creme di formaggio magro o yogurt greco 0, alla frutta fresca, secca o ai semi oleosi e, perché no, alla verdura (zucchine, carote, zucca). 

Usate con fiducia anche le spezie come la cannella, lo zafferano, lo zenzero, l'anice stellato e, per dei dolci da "mastechef" un pizzico di curcuma o del peperoncino piccante (soprattutto nelle torte al cioccolato fondente).

Torte senza cottura

Le torte senza cottura hanno un tempo di preparazione piuttosto veloce e vengono preparate a strati. Per questo tipo di dolce dovete munirvi di uno stampo apribile o dei coppapasta grandi. In più per dare consistenza allo strato di crema serve un gelificante come la colla di pesce o l'agar agar. In queste ricette usate qualsiasi tipo di frutta fresca e frutta secca tritata, che darà un tocco croccante, creando un contrasto piacevole con lo strato cremoso.

Torte cotte in padella o a bagnomaria

Le torte cotte in padella o a bagnomaria sono perfette per i giorni in cui non avete voglia di accendere il forno. Infatti basta una buona padella antiaderente, poco tempo e tanta fantasia.

Torte cotte in forno

Frutta, cioccolato, noci e creme - per le torte cotte nel forno potete sbizzarrirvi con gli abbinamenti che più vi piacciono.

Torte senza creme

Per sfornare delle gustose torte senza crema è importante usare degli ingredienti aromatici naturali che in cottura sprigionano il loro sapore, rendendo cosi i dolci profumati e deliziosi.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.