Stai leggendo: Millie Bobby Brown scoppia a piangere alla fine delle riprese di Stranger Things 3: è un addio?

Letto: {{progress}}

Millie Bobby Brown scoppia a piangere alla fine delle riprese di Stranger Things 3: è un addio?

Dei post apparsi sui social da parte di Millie Bobby Brown e altri membri del cast di Stranger Things, ora che sono state ultimate le riprese della terza stagione, danno a credere che dovremo dire qualche addio doloroso.

Millie Bobby Brown Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Nelle ultime ore i profili social dei protagonisti di Stranger Things stanno facendo palpitare i cuori dei fan: non tanto perché in vari modi Millie Bobby Brown e colleghi annunciano la fine delle riprese della terza stagione, ma perché lo stanno facendo in un modo che ha un sapore decisamente…Definitivo.

In questa settimana, infatti, i vari protagonisti della serie di successo di Netflix stanno ultimando il proprio lavoro sul set, e particolarmente la 14enne divenuta famosa nel ruolo di Eleven ha condiviso dei post (ormai spariti dal suo account ma ancora presenti in rete) in cui dapprima annunciava che avrebbe pianto, e poco dopo è apparso infatti un primissimo piano del suo volto, con tanto di messaggio in sovrimpressione che recita: “Ve lo avevo detto”.

Vogliamo credere che questo, come gli altri post delle varie star siano solo l’effetto dell’emozione provata per la fine di un’altra avventura vissuta insieme sul set. Poco dopo, sempre sul profilo della Brown, è apparsa una foto Sadie Sink, che nella serie interpreta Max, e Noah Schnapp (Will), sotto la quale l’attrice ha scritto “Amori della mia vita”. L’amicizia tra la Brown e Schnapp è cosa nota, e da quando la sedicenne dai capelli rossi è arrivata nella serie, è stata inclusa in questo rapporto speciale.

Sul feed ufficiale, poi sono apparsi altri scatti meno tristi, incorniciati dal messaggio “ancora una volta”: nel primo, la Brown e Schnapp ridono insieme all’interno dello Starcourt Mall, il centro commerciale che aprirà le sue porte ai cittadini di Hawkins nella prossima stagione. Nell’altra vediamo invece l’attrice insieme a Sadie Sink, con impermeabili colorati e le braccia in aria sotto la pioggia.

View this post on Instagram

thats a wrap ♥️

A post shared by MBB 👻 (@milliebobbybrown) on

C’è anche una foto in bianco e nero che inquadra da lontano le due attrici mentre si scambiano un abbraccio: “Mentre ci dicevamo addio, ho dato alla mia migliore amica l’abbraccio più grande e le ho detto che le voglio troppo bene. Mia sorella per sempre”. Sadie Sink ha condiviso la stessa immagine scrivendo: “Fine delle riprese per El e Max. Ti voglio troppo bene Millie Bobby Brown. Grazie per i ricordi”.

Finn Wolfhard ha parlato di “game over” nel selfie che lo ritrae con un’espressione a dir poco seria: la criptica didascalia, infatti, fa riferimento al film di Robert Rodriguez del 2003, che era il terzo della saga.

View this post on Instagram

Spy Kids 3-D: Game Over

A post shared by Finn Wolfhard (@finnwolfhardofficial) on

Tre giorni fa, invece, David Harbour ci aveva detto che era tempo di dire addio ai suoi baffi, perché aveva ultimato le riprese, e ai più curiosi aveva lasciato questo messaggio: “Se volete qualsiasi informazione su quello che c’è da sapere su Hawkins mentre sono via, fate uno squillo a Gary. Non sa tenere la bocca chiusa”.

Difficile credere che Stranger Things stia per lasciarci: è una serie di enorme successo e una di quelle di punta di Netflix. Inoltre, lo scorso febbraio dall’account ufficiale su Twitter del gigante dello streaming era giunta una rassicurazione quanto al futuro degli showrunners, i Duffer Brothers: “Non fate cadere i vostri Eggos, le notizie per cui i Duffer Brothers lasceranno Stranger Things dopo la terza stagione sono false”. Anzi, negli ultimi mesi si èparlato piùvolte del fatto che esistono progetti per una quarta stagione. Speriamo solo che tutti i nostri beniamini sopravvivano fino alla fine!

Insomma, possiamo stare tranquilli e semplicemente cercare di non pensare a quanto tempo manca prima di vedere i prossimi episodi, che andranno in onda l’anno prossimo.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.