Stai leggendo: Il divorzio di Ben Affleck e Jennifer Garner è stato completato: tra i due è finita

Letto: {{progress}}

Il divorzio di Ben Affleck e Jennifer Garner è stato completato: tra i due è finita

La sentenza definitiva di un giudice californiano ha sciolto il matrimonio tra Jennifer Garner e Ben Affleck, che però rimarranno entrambi affidatari dei loro tre figli.

Ben Affleck e Jennifer Garner Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Tra Ben Affleck e Jennifer Garner è ufficialmente finita: un giudice della Corte di Los Angeles ha infatti pronunciato le sentenza definitiva che pone fine al loro matrimonio.

La notizia è stata riportata prima da TMZ, che ha annunciato anche i termini dell’accordo raggiunto dai due ex coniugi: avranno custodia congiunta dei tre figli (Violet, 12, Seraphina, 9, e Samuel, 6) incontrando un terapeuta che li aiuterà in questa situazione ogni mese per almeno sei mesi, e hanno anche già sistemato la divisione delle proprietà.

ET ha poi ottenuto i documenti del divorzio, che sono stati depositati presso il tribunale la scorsa settimana. Il sito spiega che la coppia dovrà “incontrare, discutere e lavorare con un terapeuta che vada bene a entrambi per determinare il miglior programma della custodia congiunta nell’interesse dei figli minorenni”.

Ben Affleck e Jennifer Garner avevano annunciato la loro separazione a giugno del 2015, ma prima di presentare i documenti al tribunale sono passati quasi due anni. Nelle carte del divorzio, i due avevano già specificato il desiderio di mantenere la custodia congiunta, fisica e legale, dei figli. Nei mesi successivi la procedura è andata avanti a rilento, visto che la coppia “si trovava in un’ottima situazione familiare” e preferiva “prendere con cautela ogni misura necessaria per assicurarsi che tutto fosse in ordine”.

Ben Affleck e Jennifer Garner insieme nel 2014HDGetty Images
Ben Affleck e Jennifer Garner nel 2014

Durante l’estate, poi, c’era stato il rischio che il procedimento venisse annullato, perché mancavano dei documenti, e quando poi tutto era pronto, le parti hanno deciso di attendere ulteriormente visto il ricovero di Ben Affleck in rehab. Il 4 ottobre l’attore ha annunciato di aver completato i 40 giorni di terapia per dipendenza da alcol e che avrebbe proseguito il percorso di recupero come paziente esterno. Lo stesso giorno era emersa la notizia che Jennifer Garner aveva fatto richiesta affinché la loro pratica fosse seguita da un giudice in pensione, che rimane membro dell’albo della California, il quale si sarebbe occupato eccezionalmente della causa.

Insomma, pare proprio che i due abbiano avuto tutto il tempo di considerare con calma la faccenda e la fine della loro storia si direbbe proprio irreversibile.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.