Stai leggendo: Il Contadino Cerca Moglie 4: ecco cos'è successo nella 4° puntata

Letto: {{progress}}

Il Contadino Cerca Moglie 4: ecco cos'è successo nella 4° puntata

Stasera abbiamo assistito ad una puntata densa di emozioni, certezze minate e momenti di nervosismo. A farla da padrone, sono stati però i sentimenti, che sembrano rafforzarsi di ora in ora. Perché alla fine, Il Contadino Cerca Moglie 4 è proprio questo.

1 condivisione 0 commenti

Il Contadino Cerca Moglie 4 è appena andato in onda con una nuova puntata, ricca di avvenimenti e di emozioni altalenanti. Tutti hanno un sogno e per raggiungerlo sono disposti a cambiare vita, a faticare, a mettere il carro davanti ai buoi. Ma spesso tra il dire e il fare c’è di mezzo un oceano intero e confrontarsi con i sentimenti può essere un’impresa piuttosto ardua. Molto più che una mungitura.

Lo scorso mercoledì avevamo lasciato i pretendenti e le pretendenti alle prese con le prime difficoltà della campagna, tra scaramucce, gelosie ed incertezze.

Stasera invece abbiamo visto sentimenti cresciuti vorticosamente, certezze improvvisamente capovolte e vecchi muri sempre più spessi. Ma – soprattutto – sono cominciate ad emergere prepotentemente le prime, vere preferenze.

Riviviamo insieme tutto quello che è successo in questa quarta puntata de Il Contadino Cerca Moglie 4.

Dario e Riccardo: tra indecise perenni e… piacevoli scoperte

C’è poco da fare, nell’azienda di Dario e Riccardo, alle pendici dell’Etna, il morale è sempre alto. Sarà che i contadini amano viziare le proprie pretendenti e non si tirano indietro dal portare i cornetti al letto, dal condurle a fare un giro in scuderia o dal mostrare loro gli angoli più caratteristici della loro Catania.

Tutte queste piccole accortezze non sembrano però smuovere le cosiddette indecise. Yangelis detta Gianna, continua a vivere nell’incertezza, Maria Anna si gode le attenzioni di Riccardo senza pronunciarsi, mentre la solare Valentina inizia a manifestare una certa preferenza per il bel Dario. Merito forse della cavalcata con i pettorali che gli scoppiavano dalla maglietta, o del pranzo di pesce che ha messo in risalto le sue doti di chef, fatto sta che la pretendente sembra sempre più pendere dalle sue labbra. Ed anche l’indecifrabile Dario, conquistato dall’allegria della ragazza, pare aver cominciato a mostrare un certo interesse.

Riusciranno i nostri fratelli siculi a far sbottonare – in senso metaforico – le loro pretendenti? O ci porteremo dietro tutta questa indecisione ancora a lungo? Staremo a vedere.

Roberta: quant’è difficile lasciarsi andare!

I pretendenti di Roberta continuano a non avere alcuna intenzione di svegliarsi la mattina all’alba. Troppo pigri loro o eccessivamente severa lei?

Questo dipende dai punti di vista, certo è che la bella contadina piemontese sembra non avere mai il tempo o il coraggio di staccarsi dal lavoro e – conseguentemente – di dedicare un po’ di attenzioni ai ragazzi, dando modo di farsi conoscere.

Una situazione questa, che rischia di farle gettare al vento un’occasione tanto desiderata. Ma come abbiamo ormai imparato, in caso di difficoltà c’è la nostra Dea dell’Amore Diletta Leotta, pronta a tornare in alpeggio per “costringere” la contadina a mettere da parte recinzioni e mungiture, per concedersi una serata fuori con i pretendenti. Peccato per Stefano, che a mungere ci aveva quasi preso gusto.

Non è semplice scardinare l’attitudine di una vita, Roberta lo sa bene e ci soffre anche nel rendersi conto che nemmeno durante un momento di svago riesce a lasciarsi alle spalle doveri e pensieri. Il suo atteggiamento ha iniziato a stancare qualche pretendente, nello specifico Michele che – nonostante i continui punzecchiamenti della contadina e le sue inequivocabili occhiate - ha voluto dirle ciò che pensa, senza peli sulla lingua.

Che stia cominciando a non vedere risvolti e capire di essere troppo diverso da lei?

Fabrizio: un primo, grande allontanamento

Qui siamo lontani anni luce dai cornetti o dai pranzi di pesce di Dario e Riccardo. Fabrizio ha infatti dimostrato l’intenzione di mettere alla prova le sue pretendenti, persino nelle mansioni più faticose o sgradevoli. Vedi maneggiare letame.

Ed è durante una pausa dal lavoro che ha deciso di mostrare loro il suo progetto più grande, il suo sogno: un antico casale da ristrutturare e da trasformare in un agriturismo. Se Chiara e Marianna hanno apprezzato l’intenzione di Fabrizio e la sua capacità di sapersi continuamente reinventare, Giulia ha invece sollevato qualche perplessità circa il suo modo di fare poco pragmatico, cominciandosi a domandare se un tipo del genere sia realmente pronto a crearsi un futuro e una famiglia.

Fabrizio non ha preso bene i giudizi della sua pretendente, sempre più convinta che fra lei e il contadino laziale ci siano un divario incolmabile e una vera e propria incompatibilità caratteriale. E poi, questa vita di campagna, non fa davvero per lei. Che sia arrivato il momento di abbandonare casa di Fabrizio? Staremo a vedere, nel frattempo il diretto interessato non sembra così preoccupato da questa possibile defezione, anzi, preferirebbe passare più tempo da solo con le altre due pretendenti.

Manuel: lacrime, avvicinamenti improvvisi e tanto nervosismo

Non c’è ombra di dubbio: Manuel è davvero un tipo particolare. Certo, la sua esigenza di non ascoltare nessuno la mattina è anche piuttosto comprensibile, ma le sue ragazze continuano a non avere vita facile nella sua azienda.

Il bel veneto non si è fatto scrupoli nel metterle sotto a lavorare e se Giulia ha nuovamente messo in luce una scarsa attitudine per la vita bucolica, la bella Mara si è inaspettatamente scoperta davvero affine ai ritmi, alla pace e al lavoro in campagna. La città non le manca affatto, anzi, si sente finalmente rinata e vicina alla sua vera essenza, ma tutto questo la spaventa: non è mai semplice osservare il crollo delle proprie convinzioni. Mara si è lasciata andare ad un pianto, probabilmente liberatorio, mentre Manuel, osservandola muoversi tra le sue viti, ha cominciato a guardarla con un altro occhio:

Ha voglia di vivere, è piena di vita quella ragazza. Mi sta mettendo in difficoltà

ha ammesso quasi emozionato.

Ma da queste parti un cielo sereno può trasformarsi repentinamente in tempesta. Ed è bastata una domanda di troppo, complice una cena tra chiacchiere e confidenze, ad innervosire l’irascibile contadino veneto. Davanti ad un argomento piuttosto scottante, ovvero un tradimento subito in passato, Manuel ha reagito con stizza e sia Giulia, che Mara, che Rebecca hanno fermamente condannato questo suo atteggiamento.

Sei sbottato per niente!

Hanno recriminato al padrone di casa.

Sarà in grado Manuel di mettere da parte la sua indole fumantina per lasciarsi finalmente conoscere? 

Federica e un nuovo, inaspettato, bacio appassionato

A casa di Federica, è tempo di portare le ragazze a fare una gita per conoscere le meraviglie dell'Abruzzo. La meta prevista è Prati di Tivo, splendida località di montagna davanti alla quale non tutte si fanno trovare molto preparate. Francesca, ad oggi forse la preferita della bella contadina abruzzese, si presenta in funivia con un paio di zeppe, non esattamente l’ideale per una passeggiata ad alta quota.

E sono proprio i suoi adorati tacchi ad impedirle di raggiungere un rifugio e di passare quindi un po’ di tempo con l’oggetto dei suoi desideri. Insomma, la giornata per lei è andata completamente storta e tutto questo ha dato a Federica di che riflettere. Per quanto Francesca le piaccia molto, è sempre più evidente come – fra tutte – sia quella con maggiori difficoltà di ambientazione alla vita di campagna. Quanto potrebbe durare una relazione con una donna così lontana dal suo mondo?

Dall’altra parte la timida Barbara sembra non riuscire ad approfittare delle difficoltà di Francesca: trovare un contatto con Federica è per lei sempre molto difficile.

Ma come si suol dire, tra i due litiganti il terzo gode. E il terzo, in questo caso, ha il volto di Maki, che dopo una breve chiacchierata con Federica, le strappa finalmente un lungo bacio appassionato.

Le due ragazze scelgono di non dire nulla alle altre, ma a questo punto gli equilibri sono totalmente mutati e tra Francesca e Federica pare essersi rotto qualcosa.

Finisce così, questa nuova giornata nelle fattorie. Tutto cambia, tutto si evolve rapidamente. E chissà cosa ci aspetterà nella prossima puntata.

Ci vediamo mercoledì!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.