Stai leggendo: Tom Felton di Harry Potter è irriconoscibile nella sua ultima intervista

Letto: {{progress}}

Tom Felton di Harry Potter è irriconoscibile nella sua ultima intervista

L'interprete di Draco Malfoy nei film sul maghetto nato dalla penna di J.K. Rowling ha parlato a Good Morning Britain della sua esperienza sul set della saga.

Tom Felton Getty Images

4 condivisioni 0 commenti

Nonostante di recente sia apparso in ben 17 episodi della terza stagione del TV Comic The Flash nel ruolo del detective Julian Albert, Tom Felton per la maggior parte dei suoi fan rimane ancora l’ambiguo Serpeverde Draco Malfoy della saga cinematografica di Harry Potter.

Eppure gli anni sono passati anche per Tom, ora 31enne, che in una recente intervista tenuta nel programma Good Morning Britain era totalmente irriconoscibile per chi ancora lo ricorda ragazzino, complici anche i capelli più scuri (quando interpretava Draco era biondo platino) legati in un codino, gli occhiali tondi e la barba incolta.

Pur avendo ottenuto (a soli 13 anni) un’incredibile fama grazie al personaggio di Draco Malfoy, Tom Felton ha confessato proprio a Good Morning Britain di non sentirsi affatto una "star di Harry Potter" e di provare sentimenti contrastanti ripensando agli anni in cui ha recitato nei film. Periodo in cui è diventato un attore stra-conosciuto e ha guadagnato parecchio denaro, privilegi per i quali però - a suo dire - ha pagato un prezzo alquanto alto:

Ho perso la mia infanzia.

Già nel 2010, ai tempi di Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1, Felton aveva ammesso che il decennio trascorso "in balìa" delle riprese della non era stato facile da affrontare:

Negli ultimi dieci anni [noi protagonisti di Harry Potter] non abbiamo avuto molta libertà di fare altri progetti. Per quanto riguarda me sicuramente mi è mancata la libertà di mantenere il mio colore di capelli, di sdraiarmi al sole o di fare qualcosa di lontanamente pericoloso come sciare.

Cosa ne pensate del cambiamento fisico di Tom e delle sue parole?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.