Stai leggendo: Emma Thompson ha chiesto un bacio al Principe William e la reazione è esilarante

Letto: {{progress}}

Emma Thompson ha chiesto un bacio al Principe William e la reazione è esilarante

Neppure una cerimonia formale come l'investitura può fermare Emma Thompson: l'attrice ha ricevuto il riconoscimento di Dama dell'Ordine dell'Impero Britannico dal Principe William e non ha potuto fare a meno di chiedergli un bacio!

Emma Thompson Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Emma Thompson è ufficialmente una Dama dell'Ordine dell'Impero Britannico, onorificenza prestigiosa che le è stata conferita ieri, 7 novembre, nel corso della consueta cerimonia di investitura. Come da tradizione, è stato un membro della Royal Family a decorare l'attrice con il titolo e il distintivo: in questo caso specifico si è trattato del Principe William. Il primogenito di Carlo e Diana ha accolto Emma Thompson a Buckingham Palace e prendendole le mani l'ha proclamata Dama, titolo che ne decreta l'ammissione nella Cavalleria.

La Thompson, nota per il suo spirito arguto e anticonformista, ha deciso di presenziare alla cerimonia con un tailleur di Stella McCartney e un semplice paio di sneakers bianche. La novella Dama, però, non è stata anticonvenzionale solo nel look: dopo essere stata insignita del riconoscimento ha messo in imbarazzo William chiedendo se potesse dargli un bacio.

Ecco cosa ha dichiarato al DailyMail dopo la cerimonia:

Voglio bene al Principe William, lo conosco da quando era piccolo. Gli ho chiesto: 'Posso darti un bacio?', lui è arrossito e ha detto: 'No, no, non si può!'

Emma Thompson è legata da molti anni alla Famiglia Reale Inglese e, in particolar modo, al Principe Carlo. Oggi è un onore per lei vedere che uomini di valore sono diventati Harry e William, che conosce da quando erano piccoli:

È davvero bello, perché ho sempre amato i ragazzi e sono sempre stata in contatto con il loro papà, è una sensazione molto bella.

La famiglia di Emma Thompson all'investituraHDGetty Images
Emma Thompson con la sua famiglia

La Thompson ha partecipato alla cerimonia in compagnia del marito Greg Wise e dei loro figli, Gaia (18 anni) e Tindyebwa (19 anni). Per lei questo titolo non è semplicemente un distintivo, ma prima di tutto un ulteriore mezzo per far sentire la propria voce:

Sono molto esplicita politicamente, sono una femminista convinta e difendo i diritti umani da anni. L’establishment ha bisogno di più persone che mettano la faccia nel parlare e trattare questi temi, e io non mi tiro indietro.

Complimenti, Emma.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.