Stai leggendo: Sinéad O'Connor: 'Non voglio più avere a che fare con i non-musulmani, sono persone disgustose'

Letto: {{progress}}

Sinéad O'Connor: 'Non voglio più avere a che fare con i non-musulmani, sono persone disgustose'

Dopo la conversione, e il cambio di nome, la cantante irlandese ha dichiarato di non voler più avere a che fare con persone che non credono nella sua stessa (neo) religione.

Sinéad O'Connor Getty Images

0 condivisioni 1 commento

Qualche settimana fa Sinéad O’Connor aveva annunciato in un post su Twitter la sua conversione alla religione musulmana.

Tale svolta nella vita della O’Connor è stata il frutto di un lungo percorso spirituale che probabilmente l’ha aiutata ad affrontare il complesso periodo della sua vita di cui aveva parlato in un video pubblicato su Facebook ad agosto scorso nel quale aveva ammesso di essere affetta da diverse malattie mentali.

Dall’annuncio della sua conversione l’artista, che ora si chiama Shuhada Davitt, ha iniziato a pubblicare - sempre sul social network - una serie di frasi abbastanza forti sul patriarcato, gli americani e la percezione dell'Islam da parte della società. Fino ad arrivare a scrivere un tweet - a suo stesso dire - molto razzista:

Sono terribilmente dispiaciuta. Quello che sto per dire è qualcosa di talmente razzista che non ho mai pensato che la mia anima potesse mai sentire una cosa del genere. Ma davvero non ho tempo e voglia di passare il mio tempo a discutere ancora con i bianchi (se è così che si chiamano i non-musulmani). Neanche per un momento e per nessuna ragione. Sono disgustosi.

Ovviamente il provocatorio cinguettio di Shuhada Davitt ha fatto parecchio scalpore e non è piaciuto a molti utenti, tra i quali spiccano anche parecchie persone di religione musulmana che hanno scritto alla cantante una saggia verità:

Non tutti i non-musulmani ti sminuiranno esattamente come non tutti i musulmani ti tratteranno bene.

Che ne pensate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.