Stai leggendo: Breaking Bad: il creatore Vince Gilligan sta lavorando a un film tratto dalla serie

Letto: {{progress}}

Breaking Bad: il creatore Vince Gilligan sta lavorando a un film tratto dalla serie

Vince Gilligan, showrunner di Breaking Bad, scriverà e produrrà un film che racconta un nuovo capitolo del franchise, che pare racconterà di un uomo in fuga dai suoi rapitori.

Una scena dellas erie Breaking Bad Courtesy of AMC

2 condivisioni 0 commenti

Hollywood Reporter rivela che Vince Gilligan è al lavoro su un film di due ore che costituirà un nuovo capitolo della serie Breaking Bad, la più acclamata di sempre.

Non si sa ancora se questo film è pensato per la TV o per una distribuzione cinematografica, e i portavoce dello showrunner e dei produttori della serie non hanno ancora rilasciato commenti al riguardo. Gilligan si occuperà della sceneggiatura e oltre a essere produttore esecutivo, potrebbe anche dirigere il film. Nel team di produttori dovrebbero rientrare anche Mark Johnson e Melissa Bernstein (che hanno lavorato alle altre due serie).

Da qualche tempo si vociferava di questo progetto, il cui titolo provvisorio (probabilmente falso) era Greenbier. Non è chiaro se questo ulteriore capitolo si collochi rispetto alla serie come prequel o sequel, né se le star dello show Bryan Cranston e Aaron Paul siano coinvolte in questo nuovo progetto, che comunque si manterrà - dicono le stesse fonti - all’interno del franchise di Breaking Bad, il quale comprende anche la serie Better Call Saul. Per ora la trama essenziale pare essere quella della fuga di un uomo che era stato rapito e ora è alla ricerca della sua libertà. Le riprese dovrebbero iniziare questo mese in New Mexico.

Breaking Bad è andata in onda sul canale AMC (da noi su AXN e poi Rai 4) per cinque stagioni, dal 2008 al 2013, diventando un instant cult che col passare del tempo non ha fatto altro che aumentare di pregio, tanto che ora è considerata largamente una delle migliori serie TV mai prodotte, se non la migliore in assoluto. Lo show raccontava di Walter (Cranston)un professore di chimica che oltre a essere licenziato e dover gestire una situazione familiare impegnativa, viene colpito da una diagnosi di cancro ai polmoni che lascia ben poche speranze: in preda alla disperazione incontra un suo ex studente, Jesse (Paul), e con lui decide di cucinare cristalli di metanfetamina, per poi cominciare a prendere il controllo del mercato della droga.

Uno dei personaggi ricorrenti della serie, l’avvocato truffatore Saul (Bob Odenkirk), che “aiuta” Walter in diverse occasioni durante la serie, è poi diventato protagonista di uno show tutto suo, rinnovato da poco per una quinta stagione, in arrivo nel 2019.

Vista la qualità di entrambi i prodotti venuti fuori da questo franchise, ci aspettiamo grandi cose da questo film!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.