Stai leggendo: Penny Dreadful risorge con uno spin-off, City of Angels

Letto: {{progress}}

Penny Dreadful risorge con uno spin-off, City of Angels

Dalla Londra Vittoriana e tutti i suoi eroi della letteratura gotica ci sposteremo nella Los Angeles degli anni '30, e stavolta i nuovi protagonisti se la vedranno con una serie di entità sovrannaturali tratte dal folklore messicano-americano.

Una scena di Penny Dreadful con Eva Green Showtime

1 condivisione 0 commenti

La fortunata serie Penny Dreadful, trasmessa sul canale americano Showtime e in Italia prima da Rai 4 e poi da Netflix, ha conquistato il cuore di tanti fan nelle tre stagioni, l’ultima delle quali è andata in onda nel 2016.

L’epilogo dello show era piuttosto definitivo, soprattutto per alcuni dei personaggi principali come quello della protagonista Eva Green, eppure ha trovato un modo di risorgere - d’altronde siamo nell’ambito del soprannaturale! Showtime ha infatti annunciato che il creatore John Logan si è messo al lavoro su una nuova serie che si chiama Penny Dreadful: City of Angels.

Lo spin-off sarà ambientato negli anni ‘30 a Los Angeles, un bel salto dalla Londra Vittoriana dell’originale, ed incorporerà folklore messicano-americano, che negli ultimi anni ha suscitato rinnovato interesse. MichaelAguilar (Kidding) sarà co-produttore esecutivo insieme a Logan.

City of Angels “affonderà le radici nel conflitto tra i personaggi collegati alla divinità Santa Muerte e altre che sono alleati del Diavolo”, e avrà tutta una nuova serie di personaggi e storylines. Niente più personaggi immortali della letteratura gotica britannica di fine ‘800, dunque, ma una quantità di superstizioni latine sull’Oltretomba da acquolina in bocca, a giudicare già dalla prima immagine.

City of Angels esplorerà un eccitante mix tra il sovrannaturale e la realtà esplosiva di quell’epoca, creando nuovi miti dell’Occulto e dilemmi morali su uno sfondo storico autentico.

John Logan ha poi annunciato che questo spin-off avrà una distinta connotazione politica: “Penny Dreadful: City of Angels avrà una consapevolezza sociale e storica che abbiamo scelto d'ignorare nelle vicende di Londra. Ora ci confronteremo con vere questioni politiche, religiose, sociali e razziali. Nel 1938 Los Angeles si misurò con una serie di domande difficili riguardo il proprio futuro e la propria anima. I nostri personaggi dovranno fare altrettanto. Non ci sono risposte facili. Ci sono solo domande imponenti e sfide morali stupefacenti”.

Come sempre, nel mondo di Penny Dreadful, non ci sono eroi o cattivi, solo protagonisti e antagonisti; personaggi complicati e tormentati che vivono nel fulcro delle scelte morali.

La serie originale aveva un cast di altissimo livello che vantava i nomi di Eva Green, Josh Hartnett, Rory Kinnear, Helen McCrory e molti altri. Ci si aspetta di scoprire a breve quali saranno le star dello spin-off, le cui riprese inizieranno l’anno prossimo. Speriamo che Eva Green possa tornare in un nuovo ruolo!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.