Stai leggendo: Fedez, Prima di ogni cosa: testo, audio e video

Letto: {{progress}}

Fedez, Prima di ogni cosa: testo, audio e video

È stato finalmente diramato l’inedito brano di Fedez, Prima di ogni cosa, tutto dedicato al piccolo Leone, il figlio che il rapper ha avuto dalla neo moglie Chiara Ferragni. Ecco l'audio, il testo e il video della canzone.

Il rapper Fedez Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Come annunciato da Chiara Ferragni e Fedez via Instragram, il nuovo singolo del rapper dedicato al figlio della coppia, Leone, è uscito alla mezzanotte spaccata dello scorso 2 novembre.

Ieri sera, poco dopo la conclusione del secondo Live Show di X Factor 12 dove Fedez è il coach degli Over, l’attesa canzone Prima di ogni cosa - che anticipa l’album a cui l'artista sta lavorando da tempo - è stata diramata su iTunes e Spotify.

Il brano è una ballata in cui Fedez parla al piccolo Leone a cuore aperto, mostrandogli le sue fragilità di uomo "cinico spietato che non si è mai adattato", spiegandogli in che modo la sua vita è cambiata con il suo arrivo e dispensando - fin dalla prima strofa - il saggio consiglio

Cerca un po’ di te nei testi di De Andrè, ci saranno lividi di cui andare fiero.

Ovviamente nel testo non manca un omaggio d'amore di Fedez alla sua amata compagna di vita Chiara.

Fedez - Prima di ogni cosa: l’audio della canzone

Fedez - Prima di ogni cosa: il testo della canzone

Cerca un po’ di te
nei testi di De Andrè
ci saranno lividi di cui andare fiero
altri meno

Ma la verità, uguali a metà, sono solo un bambino
che chiamerai papà

Perché in testa c’ho la nausea
Perché non sono mai a casa
Il cuore consumato come delle vecchie Vans

E tutti gli schiaffi presi in piazza
E l’inchiostro sulle braccia
Tutto ora combacia
Tua madre che mi bacia

Il primo bacio, il primo giorno a scuola,
il primo giorno in prova,
il primo amore, il primo errore, il primo sole che ti scotta
Ed è la prima volta anche per me
che vedo te

Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

E ho preso appunti per tutte le volte che ho sbagliato
Ho un manuale di istruzioni dove di istruzioni è scritto attaccato
E tu sei il primo posto in questa vita che mi sembra nuova

Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

Un cinico spietato che non si è mai adattato
che non si è mai goduto ciò che la vita gli ha dato
Poi sei arrivato tu
Tutto si è fermato
Vorrei insegnarti tutto quello che non ho imparato

Perché in testa c’ho la nausea
Perché non sono mai a casa
Il cuore consumato come delle vecchie Vans
tutti gli schiaffi presi in piazza
E l’inchiostro sulle braccia
Tutto ora combacia
Tua madre che mi bacia

Il primo bacio, il primo giorno a scuola,
il primo giorno in prova,
il primo amore, il primo errore, il primo sole che ti scotta
Ed è anche la prima volta per me
che vedo te

Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

E ho preso appunti per tutte le volte che ho sbagliato
Ho un manuale di istruzioni dove distruzioni è scritto attaccato
E tu sei il primo posto in questa vita che mi sembra nuova

Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

Fedez - Prima di ogni cosa: il video con Chiara Ferragni

Che ne pensate di questo inedito di Fedez? Anche voi, come la Ferragni, vi commuovete ad ogni ascolto?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.