Stai leggendo: Neil Patrick Harris e famiglia diventano fantasmi per Halloween (e sono spaventosamente deliziosi!)

Letto: {{progress}}

Neil Patrick Harris e famiglia diventano fantasmi per Halloween (e sono spaventosamente deliziosi!)

A casa Harris-Burtka Halloween è una cosa seria! Anche quest'anno, Neil Patrick Harris e suo marito hanno pensato a un travestimento davvero terrificante, coinvolgendo ovviamente i figli Gideon e Harper.

Neil Patrick Harris e David Burtka Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Neil Patrick Harris e David Burtka sono sposati dal 2014 e hanno due figli, i gemelli Gideon e Harper (8 anni). Insieme sono una famiglia davvero molto unita e non perdono occasione per divertirsi. Una delle loro ricorrenze preferite è, senza alcun dubbio, Halloween. Ogni anno, per la notte del 31 ottobre, la coppia mette a punto dei travestimenti favolosi (o spaventosi, dipende dai punti di vista!) per tutta la famiglia, piccoli di casa compresi.

Quest'anno è il turno degli spettrali ospiti della Casa Stregata di Disneyland: Neil, David e Gideon si sono travestiti da Hitchhiking Ghosts (i Fantasmi dell'Autostop Gus, Ezra e Phineas) mentre Harper da sposa-fantasma. Come di consueto, gli scatti che li ritraggono insieme lasciano senza parole.

Benvenuti, stupidi mortali. Speriamo che il vostro Halloween sia felice ma state attenti ai Fantasmi dell'Autostop.

David Burtka ha condiviso su Instagram questa foto di famiglia piuttosto singolare, che si aggiunge alle tante altre collezionate durante le ultime feste di Halloween.

Nel 2011 si sono ispirati a Peter Pan, mentre l'anno successivo ai personaggi de Il Mago di Oz.

Il 2013 li ha visti calarsi nei panni dei protagonisti di Alice nel paese delle meraviglie, nel 2014 hanno preso spunto da Batman e nel 2015 da Star Wars.

Due anni fa si sono travestiti da icone di Hollywood, mentre lo scorso anno hanno deciso di ispirarsi al mondo circense.

Anche molte altre star per Halloween esibiscono costumi originali, ma dando un'occhiata a queste immagini non c'è proprio storia!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.