Stai leggendo: Halloween 2018: le 10 scream queen indimenticabili dei film horror

Letto: {{progress}}

Halloween 2018: le 10 scream queen indimenticabili dei film horror

La notte più spaventosa dell'anno è alle porte: festeggiamo Halloween con 10 eroine dei film horror, da Jamie Lee Curtis a Sarah Michelle Gellar, passando per Neve Campbell e Jessica Biel.

Jamie Lee Curtis in una scena di Halloween Universal Pictures

2 condivisioni 0 commenti

Halloween, la notte più paurosa dell'anno, è alle porte. Mentre le celebrità sfoggiano i loro costumi più appariscenti e fantasiosi, il cinema dedica, ogni anno, film a tema. Nelle sale italiane, ad esempio, c'è l'ultimo capitolo della saga di Halloween, dove una matura Jamie Lee Curtis combatte di nuovo contro il temuto Michael Myers, oppure Il mistero della casa del tempo.

Le donne dei film dell'orrore sono forti, spesso vanno contro gli stereotipi del genere, e lottano da sole contro un male a volte invincibile. Il cinema ha omaggiato donne resilsienti attraverso le pellicole più spaventose, in cui le protagoniste cercano di sopravvivere strenuamente al male che le perseguita. In occasione della festa di Halloween, scopriamo le 10 eroine più famose dei film horror, dai grandi classici a quelli più recenti.

  1. Janet Leigh (Psyco)
  2. Jamie Lee Curtis (Halloween)
  3. Sissy Spacek (Carrie - Lo sguardo di Satana)
  4. Sigourney Weaver (Alien)
  5. Neve Campbell (Scream)
  6. Jennifer Love Hewitt (So cosa hai fatto)
  7. Naomi Watts (The Ring)
  8. Jessica Biel (Non aprite quella porta)
  9. Sarah Michelle Gellar (The Grudge)
  10. Anya Taylor-Joy (The Witch)

1 - Janet Leigh (Marion Crane, Psyco, 1960)

Janet Leigh nella celebre scena della doccia in PsychoHDParamount

Il maestro del brivido, Alfred Hitchcock, era solito scegliere attrici bionde per i suoi film: tra le più famose ricordiamo Grace Kelly e Tippi Hedren, madre di Melanie Griffith e nonna di Dakota Johnson. Secondo il famoso cineasta, "Le bionde sono le vittime ideali. Sono come la neve intatta su cui spiccano le impronte insanguinate."

In questa lista ci siamo concentrati su Janet Leigh, nel suo celebre urlo sotto la doccia in Psyco nei panni di Marion Crane, vittima della follia di Norman Bates. Una delle scene cult nella storia del cinema. L'attrice si colloca di diritto tra le prime "scream queen" del cinema.

2 - Jamie Lee Curtis (Laurie Strode, Halloween, 1978-2008)

Jamie Lee Curtis si difende dal suo assassino in Halloween (2018)HDUniversal Pictures

L'eroina della saga di Halloween è una vera final girl: Laurie Strode è sopravvissuta più volte a Michael Myers, il temibile serial killer che ha terrorizzato intere generazioni, nonché l'unica in grado di tenergli testa. Fino a scoprire una sconvolgente verità.

Grazie alla serie di film, Jamie Lee Curtis è diventata l'emblema della regina dell'urlo degli anni Ottanta. La ritroviamo nel nuovo capitolo della saga, dove l'attrice si è perfino fatta male sul set.

3 - Sissy Spacek (Carrie White, Carrie - Lo sguardo di Satana, 1976)

La furia vendicativa di Sissy Spacek, in una scena di Carrie - Lo sguardo di SatanaHDUnited Artists

La timida, ingenua ma pericolosa Carrie White, personaggio nato dalla penna di Stephen King, è stata portata sul grande schermo nel noto film di Brian De Palma del '76 con Sissy Spaceck nel ruolo della protagonista, e poi in un recente remake con Chloe Moretz.

Carrie è un'adolescente tormentata e soffocata dalla madre estremamente cattolica, che la tiene segregata in casa. Presa in giro dai suoi compagni quando le viene il primo ciclo mestruale, sbeffeggiata nella serata del ballo della scuola, quando la ricoprono di sangue di maiale, Carrie e i suoi poteri telecinetici alla fine esplodono, scatenando una strage che colpirà chiunque l'avrà contraddetta.

4 - Sigourney Weaver (Ellen Ripley, Alien, 1979)

Sigourney Weaver in una foto promozionale di AlienHDCentury FOX

La tosta Ellen Ripley, interpretata da Sigourney Weaver, è un'eroina forte e sexy. Nella saga di Alien è alle prese con un mostruoso alieno che inizia a contagiare ogni membro del suo equipaggio. Come recita la "tagline" della pellicola, nessuno può sentirti urlare nello spazio profondo, perciò sembra non esserci una via di scampo dalla creatura.

Ellen è un personaggio femminile completo, non è il braccio destro di nessuno, ma una donna leader che sa quello che fa. Tuttora è il ruolo più famoso di Sigourney Weaver.

5 - Neve Campbell (Sidney Prescott, Scream, 1996-2011)

Neve Campbell in una scena di Scream 4Dimension Film

La saga di Scream, ideata da Wes Craven, ha riscritto il genere horror negli anni Novanta e ha contribuito alla creazione di uno dei serial killer più famosi del cinema: Ghostface. Sidney Prescott è un'adolescente apparentemente come tante: ha un fidanzato, degli amici e un passato tornato a tormentarla.

L'eroina interpretata da Neve Campbell, per la prima volta rompe un tabù: da vergine, vittima prelibata degli assassini, dorme col ragazzo Billy, in realtà uno dei due Ghostface, e riesce a sopravvivere per tutti i film della saga. In ogni capitolo, l'assisino assume un volto diverso, ma ognuno ha in comune lo stesso obbiettivo: uccidere Sidney.

6 - Jennifer Love Hewitt (Julie James, So cosa hai fatto, 1997)

Jennifer Love Hewitt e Freddie Prinze Jr. in una scena del film So cosa hai fattoHDColumbia Pictures

Oggi la conosciamo per la serie Ghost Whisperer e attualmente è nel cast di 911, ma negli anni Novanta, Jennifer Love Hewitt era tra le attrici più gettonate. Nel '97 è la protagonista dell'horror So cosa hai fatto, in cui interpreta la giovane Julie James, ragazza tormentata dallo psicopatico killer Ben Wills. Nel cast anche Sarah Michelle Gellar, all'epoca già una veterana di film horror (recitò anche in Scream 2).

Il personaggio sarà presente anche nel sequel, Incubo Finale, dove è ancora traumatizzata da quanto accaduto nel precedente film.

7 - Naomi Watts (Rachel Keller, The Ring, 2002-2005)

Naomi Watts in una scena di The Ring 2DreamWorks Pictures LLC.

La videocassetta che uccide dopo sette giorni ha tormentato milioni di adolescenti nei primi anni 2000. The Ring è il primo lungometraggio della saga horror, in cui Naomi Watts interpreta Rachel Keller, madre amorevole del piccolo Aidan. Dopo la misteriosa morte della cugina, la donna inizia ad indagare, scoprendo l'esistenza di una terribile videocassetta.

La donna è una vera sopravvissuta, in quanto è riuscita a vedere il contenuto del nastro della letale Samara Morgan (la bambina che usciva dalla televisione per uccidere gli sfortunati che avevano noleggiato il suo video).

8 - Jessica Biel (Erin, Non aprite quella porta, 2003)

Jessica Biel in una scena del remake di Non aprite quella portaHDNew Line Cinema

Nel remake di Non aprite quella porta, una giovanissima Jessica Biel all'apice del successo, interpreta la protagonista Erin, unica sopravvissuta al massacro di Leatherface. Quando lei e il suo gruppo di amici si fermano nei pressi di una vecchia casa, non sanno di aver appena varcato la proprietà degli Hewitt, una stravagante famiglia di assassini.

Uno ad uno, i ragazzi diventano le vittime dell'assassino con la maschera di pelle umana. La ragazza, però, usando l'astuzia, esce vittoriosa dalla casa degli orrori, classificandosi come un'eroina del nuovo millennio, dal carettere forte e furbo.

9 - Sarah Michelle Gellar (Karen Davis, The Grudge, 2004-2006)

Sarah Michelle Gellar in una scena di The GrudgeHDSony Pictures

Conosciuta principalmente per aver interpretato la cacciatrice di vampiri Buffy nell'omonima serie TV, Sarah Michelle Gellar ha recitato in diversi film horror. Tra questi spicca The Grudge, pellicola per cui ha ricevuto diversi elogi dalla critica. Karen Davis è un'assistente sociale americana che trova lavoro a Tokyo, prendendosi cura di una donna di nome Emma. In seguito a una serie di sparizioni misteriose, la giovane inizia ad indagare, diventando, però vittima inconsapevole di una maledizione.

La ritroviamo nel sequel, traumatizzata dagli eventi, ma decisa a porre fine a tutto l'orrore, proprio come farebbe una fiera ammazza vampiri.

10 - Anya Taylor-Joy (Thomasin, The Witch, 2015)

Anya Taylor-Joy in una scena di The WitchHDA24

Nel sorprendente horror del 2015, Anya Taylor-Joy è la giovane Thomasin, figlia maggiore di una famiglia religiosa, abbandonata dalla comunità del New England del diciassettesimo secolo. In un periodo storico ricco di superstizioni e devozione verso Dio, l'odio e la gelosia decimeranno, uno dopo l'altro, i membri della famiglia, alimentati anche dalla presenza inquietante di una strega.

Thomasin, unica sopravvissuta al massacro, ne uscirà completamente nuova: spogliata di tutto, dai vestiti alla sua fede, entrerà a far parte di una congrega di fattucchiere adoratrici del Diavolo, che nel buio della foresta innalzano canti al demonio.

Con questa lista di eroine di film horror vi auguriamo di passare un buon Halloween!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.