Stai leggendo: Adele: la cantante guadagna 15 milioni l'anno (quasi) senza lavorare

Letto: {{progress}}

Adele: la cantante guadagna 15 milioni l'anno (quasi) senza lavorare

Nonostante non abbia pubblicato nessun album o brano inedito, il patrimonio della cantante nell’ultimo anno è arrivato da 132 milioni di sterline a 147 milioni di sterline.

La cantante Adele Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

È dal 2015 che Adele non pubblica nessun album di inediti e negli ultimi anni la cantante britannica è stata pressoché assente dalle scene, a esclusione di un tour mondiale conclusosi a Wembley la scorsa estate e di un'indimenticabile performance durante la serata di premiazione dei Grammy 2017 in cui ha vinto numerose statuette. La scelta di prendersi un lungo periodo di pausa la "dea del pop" l'ha fatta per avere più tempo possibile per godersi il suo figlio Angelo, 6 anni, e il marito Simon Konecki.

Nonostante questo, il patrimonio dell’autrice di Hello in questi ultimi 12 mesi è aumentato di ben 15 milioni di sterline e l’ormai trentenne Adele - che ha festeggiato il suo ultimo compleanno con un eccentrico party a tema Titanic -  è tutt'oggi considerata la più giovane e ricca star inglse. Complice anche il fatto che il suo ultimo disco, 25, sta ancora incassando parecchio grazie a vendite record.

Adele in questo momento si gode la sua super agiata vita privata in una delle due case che ha a Kensington, nella zona ovest di Londra, del valore di 11 milioni di sterline, anche se si vocifera che la cantante sia in procinto di acquistare una residenza a Las Vegas da 22 milioni di sterline.

Quella di Las Vegas sarebbe la seconda casa che Adele compra in America, dopo la dimora di Beverly Hills, da ben 6,5 milioni, che vanta 6 bagni e una piscina.

Ed SheeranHDGetty Images

Insieme ad Adele, secondo il magazine Heat, la seconda star under 30 britannica che possiede il più cospicuo patrimonio è il 27enne Ed Sheeran il quale ormai è più ricco anche dell’ex maghetto Daniel Radcliffe che adesso è "solo" terzo in classifica.

Che ne pensate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.