Stai leggendo: Empire 5: la recensione del terzo episodio, Orgoglio

Letto: {{progress}}

Empire 5: la recensione del terzo episodio, Orgoglio

Si apre un nuovo capitolo per la famiglia Lyon in Empire. Lucious e Cookie vogliono costruire un nuovo impero, ma dovranno prima mettere in ordine le vite dei figli... e le loro.

0 condivisioni 0 commenti

Orgoglio: un qualcosa a cui la famiglia Lyon tiene particolarmente. E Orgoglio è il titolo del terzo episodio della quinta stagione di Empire. Dopo lo scorso episodio, le dichiarazioni di Lucious hanno avuto un forte impatto. I Lyon vogliono costruire un nuovo impero, una nuova società chiamata Lyon Family Management. Ma prima che tutto ciò sia possibile, Lucious e Cookie devono mettere in ordine le vite dei loro figli... e anche le loro, se vogliamo essere precisi.

Come le fenici rinascono dalle loro ceneri, così i Lyon sono pronti a tornare in gioco. Ma con Hakeem fuori controllo, Andre in prigione e Jamal su un'altra strada, il compito non è sicuramente facile. Il bello di questa quinta stagione - oltre ai misteri - è che rimette in moto le dinamiche tra i personaggi. Il rapporto tra i Lyon è sempre stata la parte più interessante di Empire.

E se in questo episodio ci allontaniamo un pochino dai misteri del flashforward (che, vi ricordiamo, lasciano presagire una morte dolorosa), torniamo a sistemare i pezzi di un impero caduto. Jamal e Hakeem sono ancora sotto contratto con Empire, ma Lucious e Cookie sono intenzionati a renderli loro artisti. Inoltre, Andre dovrebbe uscire di prigione... ma ovviamente gli viene dato qualche giorno in più.

Un'immagine dal terzo episodio della quinta stagione di EmpireFOX
Empire 5: un'immagine promozionale dal terzo episodio

C'è un po' di tensione tra Jamal e Kai. Le cose tra i due iniziano a traballare... certo, nel corso dell'episodio si risistemano, almeno per un po', ma non siamo sicuri che durerà. Soprattutto perché Jamal ha rinunciato ad una carriera. 

Le cose iniziano ad andare per il peggio quando Lucious non trova finanziamenti. Ma com'è che si dice? È sempre buio prima che sorga il sole. Hakeem ritrova l'ispirazione, inizia a scrivere di nuovo. Ovviamente Jamal è una parte essenziale di tutto questo. I due insieme hanno sempre funzionato, lo sappiamo dal pilot, lo sappiamo dalla prima esibizione di "No Apologies". 

Il nuovo impero partirà a casa Lyon e un'esibizione di Jamal e Hakeem aiuta a convincere gli investitore. Inizia un nuovo capitolo. Inizia una nuova avventura.

La quinta stagione di Empire vi aspetta tutte le domeniche su FoxLife, canale 114 di SKY.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.