Stai leggendo: Meghan Markle conforta una fan in lacrime, le tenere immagini

Letto: {{progress}}

Meghan Markle conforta una fan in lacrime, le tenere immagini

La Duchessa del Sussex è stata la protagonista di una dolce scena durante la tappa neo zelandese del royal tour.

Harry e Meghan in Nuova Zelanda Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

In questo momento Harry e Meghan sono in viaggio per il loro royal tour durante il quale hanno toccato il Regno di Tonga, l’Australia le Isole Fiji per poi approdare in Nuova Zelanda.

Proprio a Wellington, capitale della Nuova Zelanda, la Duchessa di Sussex, avvolta da uno stiloso trench stampa plaid-check sotto il quale indossava un semplice abito nero di ASOS da soli 56 dollari, è stata la protagonista di un tenerissimo incontro ravvicinato con una sua fan in lacrime per l’emozione di trovarsi d’avanti all’ex attrice.

La Markle, commossa dalla reazione della sua giovane sostenitrice, si è avvicinata alla ragazza e, come ha raccontato su Twitter la giornalista Natalie Oliveri che ha assistito in diretta alla scena

Ci sono stati momenti di assoluta isteria qui a Wellington dove una singhiozzante fan è stata confortata dalla Duchessa stessa! Meghan ha passato parecchio tempo a parlare con l'adolescente in lacrime: uno dei momenti finora più dolci del royal tour.

Meghan Markle, incinta del suo primogenito che dovrebbe nascere la prossima primavera, ha dimostrato in più occasioni durante questo royal tour la sua umanità

Già indimenticabile è infatti il discorso che la Duchessa ha tenuto per la chiusura degli Invictus Games di Sidney, durante il quale ha parlato del veterano Ryan Novak rimasto paralizzato e divenuto, insieme alla sua famiglia, un enorme fonte di ispirazione per lei e per il Principe Harry:

Ryan non solo ha gareggiato in vela, nuoto e atletica durante gli Invictus Games, ma quando Harry e io lo abbiamo visto al traguardo della gara di vela è letteralmente saltato sulla nostra barca per abbracciarci entrambi. Vedere la madre di Ryan in acqua agitare una bandiera per incoraggiarlo è stato un momento che non dimenticherò mai.

Che ne pensate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.