Stai leggendo: Facebook, ecco Music, la funzione per inserire le canzoni alle Storie e ai post

Letto: {{progress}}

Facebook, ecco Music, la funzione per inserire le canzoni alle Storie e ai post

Secondo le ultime indiscrezioni, presto sarà possibile anche su Facebook inserire la musica ai post e alle storie: scoprilo qui!

Mark Zuckerberg GettyImages

1 condivisione 0 commenti

È ora di cambiare musica. O meglio: di scegliere quella giusta per la propria storia da condividere su Facebook. Già, dopo Instagram, pure il social network fondato da Mark Zuckerberg darà ai propri utenti la possibilità di decidere una canzone rappresentativa per i post e le stories.

Accordo sancito con le etichette musicali di gran parte del mondo - tra cui Warner, Sony e Universal -, anche per Facebook è ora arrivato il momento di alzare l’asticella. Anzi, il volume.

La funzione si chiamerà "Facebook Music" e, come si evince dal nome, ha l’obiettivo dichiarato di rendere ancora più personalizzati e accattivanti, con l’inserimento della musica, i contenuti di oltre due miliardi di persone che hanno un proprio profilo Fb.

Come integrare la musica sui post e sulle storie di Facebook

Un cellulare e delle cuffiette.HDPixabay

Aggiungere il proprio brano preferito sarà davvero semplice. Non serve essere esperti di informatica, l’integrazione avverrà nello stesso identico modo di come accade già su Instagram. Basta cliccare sull’etichetta 'musica', scegliere dal database messo a disposizione dal social network creato nel 2004 il brano più consono e poi terminare il caricamento del contenuto.

Non solo. Si potrà anche decidere l'istante esatto da cui far partire la canzone: magari optando solo per il ritornello, al contrario preferendo le note di chiusura. Ognuno a proprio gusto, ciascuno come vuole.

Per quanto concerna l’adesivo, nella storia Facebook si collocherà indistintamente in ogni parte della schermata a disposizione, mentre, per i post, chi visualizzerà il contenuto vedrà comparire una piccola etichetta indicante il titolo del brano.

Facebook: la funzione 'Lip Sync Live'

Uno smartphone.HDPixabay

Tutto, o quasi, come Instagram. Anche se le sorprese non sono di certo finite qui. Perché anche i profili personali saranno sonori come non lo sono mai stati fino ad ora. Come? Associandogli un brano musicale. Insomma, un… motivo in più per rendere chiaro agli altri contatti i propri gusti, sulla scia di quanto, diversi anni fa, si faceva su MySpace.

L’ultima grande indiscrezione, infine, riguarda il rilascio della funzione 'Lip Sync Live': una sorta di karaoke per postare video in cui si balla e si canta in playback, seguendo il ritmo della canzone scelta come sottofondo.

Noi non vediamo l’ora di divertirci con queste fantastiche novità targate Facebook. E tu?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.