Stai leggendo: Guida Best in Travel 2019 di Lonely Planet, la top ten delle mete di viaggi del 2019

Letto: {{progress}}

Guida Best in Travel 2019 di Lonely Planet, la top ten delle mete di viaggi del 2019

Anteprima sulle città, paesi e regioni da visitare nel 2019 secondo la guida Best in Travel, c'è anche il Piemonte!

Best in Travel 2019 iStockphoto

2 condivisioni 0 commenti

Ogni anno Lonely Planet, oltre alle iconiche guide di viaggio monotematiche, pubblica il volume Best in Travel in cui sono indicate le migliori mete di viaggio il 2019 suddivise in città, paesi, regioni e avventure accessibili.

Gli spunti che si possono trarre da questo volume sono tantissimi come le sue sorprese; la destinazione che si aggiudica il podio nella classifica delle città da visitare, infatti, è Copenhagen seguita da Shenzen. Questa metropoli cinese, molto spesso salita alla ribalta della cronaca per l'inquinamento, è ora la nuova Silicon Valley d'Oriente.

La guida di Lonely Planet contiene altre sorprese come il riconoscimento ottenuto dal Piemonte, che conquista il primo posto nella classifica tra le regioni da visitare, e il ritorno dell'Egitto e delle sue meraviglie che è indicato come la meta top per le avventure accessibili.

Scoprite, allora, tutto sulla guida Best in Travel 2019 di Lonely Planet e iniziate a pensare alle vostre prossime mete:

  1. Top 10 città da visitare nel 2019
  2. Top 10 Paesi
  3. Top 10 regioni
  4. Top 10 best value

Copenhagen la meta migliore del 2019

La classifica completa delle città migliori destinazioni di viaggio secondo la guida Best in Travel 2019 è la seguente:

  1. Copenaghen, Danimarca
  2. Shēnzhèn, Cina
  3. Novi Sad, Serbia
  4. Miami, Stati Uniti
  5. Kathmandu, Nepal
  6. Città del Messico, Messico
  7. Dakar, Senegal
  8. Seattle, Stati Uniti
  9. Zara, Croazia
  10. Meknès, Marocco

Gli esperti di Lonely Planet indicano Copenhagen come la migliore meta in assoluto: questa capitale conquista per il suo sguardo volto costantemente al futuro, tra cantieri navali riconvertiti in mercati artigianali, progetti di agricoltura urbana e la prossima inaugurazione di una linea della metro che renderà ogni spostamento ancora più semplice e immediato.

Copenhagen, quindi, si pone sempre più come meta green d'eccellenza soddisfacendo il desiderio di molti viaggiatori di visitare luoghi dove la sostenibilità ambientale è una realtà diffusa.

A sorpresa, la seconda città indicata nella guida Best in Travel 2019 è Shenzen, sita a nord del confine tra Hong Kong e la Cina orientale. Questa metropoli può essere considerata la Silicon Valley cinese per l'alta concentrazione di aziende e start up che operano nell'ambito dell'innovazione tecnologica.

Sul podio delle 3 città da visitare il prossimo anno vi è anch, Novi Sad, cittadina serba premiata per i notevoli sforzi fatti per rinascere dalle proprie ceneri dopo decenni bui. Qui si tiene, infatti, annualmente un importante festival musicale, l'Exit, che il prossimo anno raggiungerà il traguardo dei venti anni e si è investito molto nel restauro delle sue principali attrazioni e nella riqualificazione di aree degradate.

CopenhagenHDiStockphoto
Una suggestiva immagine di Copenhagen al tramonto.

Top 10 Paesi, Sri Lanka migliore destinazione per chi ama il relaz

I paesi in cui regalarsi una vacanza o un breve break il prossimo anno secondo la classifica Best in Travel 2019 sono:

  1. Sri Lanka
  2. Germania
  3. Zimbabwe
  4. Panama
  5. Kirghizistan
  6. Giordania
  7. Indonesia
  8. Bielorussia
  9. São Tomé e Principe
  10. Belize

Lo Sri Lanka è la nazione che si è conquistata il podio della classifica dei paesi da visitare in quanto sta vivendo un momento di veloce evoluzione ed espansione dopo decenni di guerra civile.

Ora questa meta, spesso chiamata per la sua collocazione e conformazione geografica "lacrima dell'India" non è più riservata solo a intrepidi viaggiatori ma offre la bellezza dei suoi templi secolari, della sua rigogliosa natura e del suo mare cristallino a turisti in cerca di relax, momenti benessere e buona cucina.

Secondo la guida Best in Travel 2019, un'altra nazione da visitare il prossimo anno è la Germania dove si terranno numerosi festeggiamenti, mostre ed eventi per celebrare il centenario della nascita del movimento del Bauhaus, che si poneva l'ardito obiettivo di integrare arte e industria creando unità e armonia tra le diverse attività artistiche.

La nazione che occupa l'ultimo gradino del podio dei top 10 paesi da visitare nel 2019 è lo Zimbabwe, paese africano sicuro e allo stesso tempo ricco di meravigliose attrazioni naturali, come le Cascate Vittoria, e di siti Patrimonio dell'Unesco come il Monumento Nazionale del Grande Zimbabwe un'area archeologica indicata come la dimora della regina di Saba.

Sri LankaHDiStockphoto
Il sito archeologico di Sigiriya nello Sri Lanka.

Top 10 regioni, il Piemonte al primo posto

Le regioni che si sono meritata una posto nella classifica Best in Travel 2019 sono:

  1. Piemonte, Italia
  2. Catskills, Stati Uniti
  3. Nord del Perú
  4. Red Centre, Australia
  5. Highlands e isole della Scozia
  6. Estremo Oriente russo
  7. Gujarat, India
  8. Manitoba, Canada
  9. Normandia, Francia
  10. Valle del Elqui, Cile

La guida Best in Travel 2019 riserva un posto d'onore, anche, all'Italia, il Piemonte conquista, infatti, il primo posto della classifica delle regioni da visitare. In questo territorio storia, arte, natura, eccellenze enogastronomiche si intrecciano in un mix decisamente unico che ogni viaggiatore deve conoscere.

Il secondo posto di questa classifica va alla regione del Catskills negli Stati Uniti, dove 50 anni fa si tenne lo storico concerto di Woodstock e dove l'aria profuma ancora di libertà, innovazione e desiderio di trovare nuovi e forse più armonici equilibri.

In questa regione a nord di New York vi è, infatti, un costante fiorire di ristoranti a chilometro zero, birrifici artigianali e collettivi artistici. Nel 2019 si terrà, inoltre, un evento celebrativo del famoso concerto che cambiò per sempre i costumi di una generazione.

Un'altra delle regioni imperdibili da visitare il prossimo anno è il Nord del Perù, lontano dalla ormai turistica e affollata Machu Pichu, questa zona offre suggestive attrazioni come la fortezza di Kuélap e ora è ben collegata a Lima tramite numerosi voli interni.

TorinoHDiStockphoto
Un panorama mozzafiato su Torino.

Top 10 best value, il ritorno dell'Egitto

Secondo gli esperti che hanno redatto la guida Best in Travel 2019, i paesi che possono offrire le migliori avventure accessibili, anche, a viaggiatori di media esperienza sono:

  1. Valle del Nilo meridionale, Egitto
  2. Łódź, Polonia
  3. Great Smoky Mountains National Park, Stati Uniti
  4. Maldive
  5. Houston, Stati Uniti
  6. Argentina
  7. Bangladesh
  8. Albania
  9. Ecuador
  10. Slovenia

Tra queste mete spicca il ritorno dell'Egitto con un tour lungo la Valle del Nilo Meridionale tra magnifici siti archeologici, una visita nella cittadina di Łódź in Polonia, dove vecchi edifici industriali stanno rinascendo grazie a una riconversione in complessi culturali e commerciali, e un'avventura nel Great Smoky Mountains National Park un parco statunitense dove è possibile ammirare antiche case coloniche e cimentarsi in vari percorsi di trekking tra cui il famoso Chimney Tops Trail.

EgittoHDiStockphoto
Uno scorcio su Luxor visto dal Nilo.

Vota anche tu!

Quale tipo di vacanza vorresti regalarti nel 2019?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.