Stai leggendo: Jamie Dornan sarà presto padre per la terza volta: 'Mi piace fare bambini'

Letto: {{progress}}

Jamie Dornan sarà presto padre per la terza volta: 'Mi piace fare bambini'

Jamie Dornan ha svelato a Jimmy Kimmel che ha intenzione di "continuare a fare bambini" con la moglie Amelia "finché non ce la faremo più".

6 condivisioni 0 commenti

Jamie Dornan si è fermato al Jimmy Kimmel Live per promuovere il suo ultimo film, A Private War, e con l’occasione ha commentato con entusiasmo la recente notizia del terzo bimbo in arrivo per lui e la moglie Amelia Warner.

L’attore irlandese, 36 anni, è molto emozionato all’idea di diventare padre per la terza volta, e ha detto al presentatore TV che ha tutta l’intenzione di continuare a procreare. Infatti, quando Kimmel ha scherzato dicendo che non avrebbe mai detto che un tipo come la star di Cinquanta sfumature fosse il tipo da famiglia numerosa, Dornan ha risposto: “Una parte di me sente che dovrei farci il nodo dopo questo”.

Ma poi penso che facciamo dei figli davvero fantastici. Magari, se a mia moglie va, li continueremo a fare finché non ce la faremo più.

Jamie e Amelia sono genitori di due bimbe, Dulcie (5 anni) e Elva (2). La star ha riconosciuto che in effetti è una decisione che spetta alla moglie, in ultima analisi.

Sta a lei, io mi occupo della parte divertente.

Dornan ha poi annunciato che, mentre per la nascita delle prime due gli impegni di lavoro gli hanno impedito di godersi la paternità, tanto che era riuscito ad essere presente quasi solo per la nascita di ciascuna delle due: “Con le prime due ero alla mercé di Cinquanta sfumature. La prima è nata in Canada, e ho cominciato a girare tre giorni dopo la nascita. La seconda è nata a Londra, e ho dovuto volare in Canada dieci giorni dopo per il secondo film”. L’intenzione di Jamie Dornan è dunque ora quella di sfruttare lo status che ha raggiunto per potersi prendere più tempo e dedicarsi alla famiglia, rimanendo al fianco della moglie Amelia fino al parto: “Avrò più molto più controllo [dei miei impegni][...] Non ho mai perso un parto - non potrei vivere con me stesso se me lo perdessi. Ma stavolta cercherò di prendermi una pausa anche per qualche mese dopo la nascita”.

View this post on Instagram

Irish heartthrob Jamie Dornan! 😍 #APrivateWar

A post shared by Jimmy Kimmel Live (@jimmykimmellive) on

Jamie Dornan ha rivelato che il suo stesso padre, un famoso ginecologo di Belfast, aveva quasi perso la sua nascita, perché - nell’epoca in cui non c’erano cellulari - aveva portato in gita ad un castello le due figlie maggiori proprio nel giorno in cui la madre era entrata in travaglio, e riuscirono a contattarlo proprio all’ultimo momento disponibile per farlo tornare in tempo. Di sicuro, Jamie non ha intenzione di rischiare che accada qualcosa del genere!

Prima che l'attore si prenda la meritata pausa, però, avremo diverse occasioni di vederlo al cinema o in TV: il 22 novembre uscirà infatti Robin Hood -L'origine della leggenda, in cui interpreta Will Scarlet al fianco di Taron Egerton e Jamie Foxx, e nello stesso giorno arriverà anche A Private War, la vera storia della coraggiosa reporter di guerra Marie Colvin (interpretata da Rosamund Pike), che lei stessa aveva scritto in un articolo apparso di Vanity Fair nel 2012 intitolato Marie Colvin's Private War. Inoltre, Jamie sta girando una miniserie in costume, Death and Nightingales, ambientata nell'Irlanda rurale del 1885. Insomma, sarà assicurata la giusta dose di Jamie Dornan!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.