Stai leggendo: Dove eravamo rimasti nella stagione 14 di Grey's Anatomy?

Letto: {{progress}}

Dove eravamo rimasti nella stagione 14 di Grey's Anatomy?

Mancano pochissimi giorni all’arrivo della 15esima stagione di Grey's Anatomy su FoxLife e, in attesa del grande evento, ecco dove eravamo rimasti con le vite dei nostri beniamini in camice.

0 condivisioni 0 commenti

Il countdown è ormai agli sgoccioli: tra davvero pochissimi giorni finalmente riaprirà l’ospedale più amato della TV e potremo goderci in esclusiva su FoxLife le avventure della stagione 15 di Grey’s Anatomy, il longevo medical drama creato dalla regina indiscussa della serialità americana Shonda Rhimes.

Nell’ultimo episodio dello scorso atto, dal titolo Tutto di me, molte storyline si sono concluse, regalando un lieto fine soprattutto alle due dottoresse che nella nuova stagione non ci saranno più: April e Arizona.

Una scena del finale di stagione di Grey's Anatomy 14HDABC

Per quanto riguarda April, dopo essere stati spettatori di una forte crisi di fede del personaggio e di un brutto incidente nel quale la dolce Kepner ha rischiato la vita, abbiamo assistito al suo frettoloso ma tenerissimo matrimonio con Matthew sotto gli occhi commossi e felici di Jackson.

Arizona, invece, negli ultimi episodi di Grey’s Anatomy 14 ha preso la decisione di seguire i bisogni della piccola Sofia (e del suo cuore) e di trasferirsi a New York dove Callie, di nuovo single, l’aspetta a braccia aperte.

Per due storie chiuse (almeno per ora!) nel migliore dei modi, tante altre sono rimaste in sospeso. Ad oggi quello che sappiamo di Grey’s Anatomy 15 è che Meredith sarà finalmente pronta a vivere un nuovo amore, che tra Jackson e Maggie sarà ancora presente l’ombra di April, che ritroveremo Jo e Alex nel bel mezzo della loro luna di miele e che una storia gay “al maschile” infiammerà di passione i corridoi del Grey Sloan Memorial.

In attesa di scoprire di più, facciamo un salto indietro nel tempo per ricordarci a che punto delle loro travagliate vite avevamo lasciato qualche mese fa i nostri beniamini in camice.

Meredith alla ricerca della felicità

Nella stagione 14 di Grey’s Anatomy le avventure personali e amorose di Meredith hanno portato la dottoressa a prepararsi all’avvento di un nuovo amore. Grazie alla storia di Nathan e Meg, che la Grey ha vissuto come una vera e propria catarsi che le ha dimostrato che l’amore può essere più forte della morte, e grazie anche all’incontro con lo straordinario dottor Nick Marsh il quale, come la stessa Mer ha confessato ad Alex:

Mi ha fatto sentire qualcosa che non provavo da quando è morto Derek.

Jo e Alex: Il matrimonio dei Jolex

Dopo una giornata surreale che li ha visti per la maggior parte del tempo rinchiusi nel capanno degli attrezzi della location che April ha scelto per il loro matrimonio, Jo e Alex sono riusciti finalmente a sposarsi su un ferry boat grazie a un ufficiale d’eccezione: Meredith Grey.

Una scena del finale di stagione di Grey's Anatomy 14HDABC

Oltre ad essere diventata la moglie di Alex, Jo, finalmente libera dal fantasma del suo ex violento marito Paul Stadler, è ora anche una donna alla quale si sono aperte mille possibilità. Come quella di andare a lavorare all’ospedale Mass Gen di Boston che le ha assegnato una borsa di studio e dove Alex, senza alcun dubbio, la seguirebbe per il dispiacere di Meredith che potrebbe così perdere anche la sua (seconda) persona.

Maggie e Jackson

Una delle coppie inizialmente più discusse nate nella stagione 14 di Grey’s Anatomy è quella che vede come protagonisti Maggie e Jackson. Dopo tanto rincorrersi, tra sguardi, baci rubati, ripensamenti e remore, dovute soprattutto al fatto che Catherine e Richard sono marito e moglie e per molto tempo hanno considerato i loro rispettivi figli come fratellastri, finalmente i due sembrano aver dato il via a una storia d’amore non più tenuta segreta che potrebbe regalarci davvero tante emozioni.

Amelia, Owen e… Teddy

Del cliffhanger che ha caratterizzato il finale della stagione 14 di Grey’s Anatomy la protagonista è Teddy la quale è tornata al Grey Sloan Memorial per chiedere alla Bailey di darle un posto di lavoro. Il ritorno della Altman è stato visto con entusiasmo da Miranda, che ha proposto alla collega di diventare il Capo ad interim dell’ospedale per prendersi un meritato anno sabbatico.

Il motivo per il quale il personaggio interpretato da Kim River dalla Germania è ritornata a Seattle, come abbiamo scoperto nell’ultima scena dell’episodio Tutto di me, è semplice: la dottoressa è incinta di Owen. Questa scioccante rivelazione porterà di certo alla nascita di un nuovo triangolo amoroso tra Teddy, Owen e Amelia

Inconsapevole del fatto che la sua storica amica aspettasse un bambino da lui, infatti, Owen ha adottato il piccolo Leo decidendo di prendere con sé anche la sua madre naturale e purtroppo tossicodipendente della quale si occupa Amelia che, ancora visibilmente innamorata dell’ex marito, è tornata a vivere a casa Hunt.

Chi sceglierà Owen tra l’indomabile Amelia e Teddy? Questa è una delle domande alle quali troveremo una risposta nella nuova stagione di Grey’s Anatomy in onda da lunedì 29 ottobre su FoxLife!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.