Stai leggendo: Londra, 5 attività insolite da fare gratis

Letto: {{progress}}

Londra, 5 attività insolite da fare gratis

La metropoli londinese offre diverse attività gratis e insolite, da una passeggiata nel colorato Shoreditch alla scoperta di un tempio buddista e del tunnel sotto il Tamigi, da un break al Kyoto Garden all'emozionante tramonto visto da Primrose Hill.

Londra iStockphoto

6 condivisioni 0 commenti

Londra, la più effervescente capitale europea, è una città dove tradizione e innovazione si intrecciano costantemente creando un'atmosfera unica e irripetibile. Qui è, infatti, possibile assistere a un rituale antichissimo e immutato nei secoli come il cambio della guardia e, allo stesso tempo, scorgere la nascita di mode e trend che poi conquisteranno il mondo intero, basti pensare al movimento punk nato alla fine degli anni Settanta.

La metropoli londinese ha sicuramente tanto da offrire ai propri visitatori e, nonostante la fama di città spesso costosa, propone moltissime attrazioni e attività gratis decisamente interessanti e capaci di regalare intense emozioni.

Qualche esempio? Gli appassionati di storia e avventura possono regalarsi una passeggiata sotto al Tamigi percorrendo il Greenwich Foot Tunnel, un percorso sotterraneo costruito nei primi anni del Novecento; gli amanti delle culture orientali possono visitare il Wat Buddhapadipa Temple, il principale tempio Hindu costruito in Occidente; tutti - accompagnati dalla propria dolce metà - possono regalarsi la magia di vedere il tramonto da Primrose Hill.

Scoprite, quindi, 5 cose gratis da fare a Londra, alcune insolite e inaspettate:

  1. Ammirare la street art allo Shoreditch
  2. Scoprire il Wat Buddhapadipa Temple
  3. Passeggiare sotto al Tamigi
  4. Rilassarsi al Kyoto Garden
  5. Vedere il tramonto da Primrose Hill

1 - Ammirare la Street Art allo Shoreditch

Se amate la street art e i luoghi insoliti, tra le cose da fare gratis a Londra non può mancare una passeggiata lungo le vie dello Shoreditch per ammirare una moltitudine di bellissimi murales.

Lo Shoreditch, da quartiere popolare a nord della City, oggi si è trasformato in una zona amata da giovani e hipster nella quale si respira un gran fermento culturale e artistico, testimoniato dalle colorate opere di street art che costellano alcune delle sue principali vie.

La zona dello Shoreditch è, infatti, molto ampia e i principali murales si concentrano nell'area che comprende Old Street, Great Eastern Street, Shoreditch High Street, Charlotte Road, Curtain Road, Rivington Street e Brick Lane.

  • Come raggiungere lo Shoreditch: scendere alla fermata della metro Old Street, questo quartiere è raggiungibile, anche, a piedi in 10 minuti dalla zona di Covent Garden.
  • Informazioni utili: se amate il vintage è consigliata una tappa all'Old Spitalfields Market uno dei mercati più conosciuti di Londra sito tra Shoreditch e Brick Lane. Qui è possibile acquistare capi d'abbigliamento, calzature e suppellettili e assaggiare del gustoso street food per concedervi un break goloso prima di riprendere il vostro tour di Londra.
Una strada a Shoreditch, LondraHDistock
Un caratteristico angolo dello Shoreditch.

2 - Scoprire il Wat Buddhapadipa Temple

Londra, per storia e vocazione, è sicuramente una delle capitali più multiculturali d'Europa, un luogo magico dove incrociare e incontrare persone provenienti da ogni parte del mondo ognuno con il proprio bagaglio di tradizioni, usi e abitudini.

Se questo è chiaro non appena si sbarca dall'aereo, non tutti sanno che la capitale del Regno Unito ospita il più grande tempio Hindu d'Europa, il Wat Buddhapadipa Temple di Wimbledon. Non appena si raggiunge questo luogo si è pervasi da un'atmosfera di serenità, pace e purezza esaltata, anche, dal colore bianco del marmo di Carrara con cui è stato costruito questo tempio.

Oltre a una visita a questo suggestivo luogo di culto è consigliata una passeggiata nei suoi curati giardini per regalarsi, magari, qualche minuto di meditazione per percepire meglio la singolare energia di questo posto.

  • Indirizzo del Wat Buddhapadipa Temple: 14 Calonne Rd a Wimbledon.
  • Come arrivare al Wat Buddhapadipa Temple: scendere alla stazione della metropolitana di Wimbledon e poi prendere il bus 93 per Putney.
  • Informazioni utili: il calendario del tempio è ricco di suggestivi eventi come il MaghaPuja Day, la commemorazione dei monaci buddisti, il Capodanno Thai e il Vesak che celebra la nascita del Buddha storico.
Il Wat Buddhapadipa Temple, tempio buddista a LondraHDiStockphoto
Il Wat Buddhapadipa Temple di Wimbledon realizzato con marmo bianco di Carrara.

3 - Passeggiare sotto al Tamigi

Tra le cose gratis da fare a Londra più insolite ed emozionanti vi è una passeggiata sotto il Tamigi e non, come per lo più accade, lungo il suo corso.

Nel pittoresco quartiere di Greenwhich vi è, infatti, il Greenwich Foot Tunnel, un suggestivo percorso sotterraneo costruito nel 1902 e recentemente ristrutturato che collega questo quartire all'Isle of Dog.

Il Greenwich Foot Tunnel, lungo quasi 400 metri e avente un diametro interno di circa 3 metri, per la sua particolare struttura in ferro con bulloni a vista regala l'emozione di avventurarsi in un mondo subacqueo circondati dalle acque del Tamigi.

Una passeggiata lungo questo tunnel è, inoltre, un'ottima occasione per scoprire meglio Greenwhich e ammirare lo stupendo veliero Cutty Sark, uno dei primi a raggiungere l'India.

  • Indirizzo Greenwich Foot Tunnel: Cutty Sark Gardens a Greenwich.
  • Come raggiungere il Greenwich Foot Tunnel: usufruite del servizio della Docklands Light Railway, DLR, partendo dalla stazione Bank e scendendo a Cutty Sark. Il tragitto dura circa 20 minuti.
  • Informazioni utili: il Greenwich Foot Tunnel per la sua ridotta larghezza non è adatto a persone che soffrono di claustrofobia; si consiglia inoltre di raggiungerlo tramite ascensore e non percorrendo la sua ripida scala a chiocciola.
Uno scorcio del Greenwich Foot Tunnel, il tunnel sotto il Tamigi di LondraHDiStock
L'interno del Greenwich Foot Tunnel.

4 - Rilassarsi al Kyoto Garden

Dopo un'intensa giornata alla scoperta della metropoli londinese, se desiderate regalarvi una pausa rilassante in un luogo decisamente insolito, è consigliata una visita al suggestivo Kyoto Garden, il giardino giapponese all'interno di Holland Park

Passeggiando per il Kyoto Garden, potrete assaporare il surreale silenzio che vi regna e ammirare la stupenda cascata che si getta nel laghetto dove nuotano una moltitudine di carpe Koi, godendovi tutta la suggestiva bellezza di questo angolo di Giappone.

Durante l'autunno questo giardino, grazie al foliage diventa, inoltre, ancora più magico e capace di regalare emozioni.

  • Indirizzo del Kyoto Garden: Holland Park Avenue a Kensington.
  • Come raggiungere il Kyoto Garden: le fermate più vicine della metropolitana sono Holland Park, Kensington, High Street Kensington e Notting Hill.
  • Informazioni utili: una visita al Kyoto Garden è un'ottima occasione per addentrarsi in Holland Park e visitare la sua magnifica Orangerie, un giardino d'inverno ricco di alberi da frutto.

Kyoto Garden, il panorama del giardino giapponese di LondraHDiStockphoto
Un suggestivo scorcio del Kyoto Garden.

5 - Vedere il tramonto da Primrose Hill

Un'attività gratis e imperdibile a Londra è godersi il tramonto da Primrose Hill, ovvero dalla collina delle primule, un'altura di 78 metri che si estende tra i quartieri di Camden Town, Hampstead, Chalk Farm e St. John's Wood, a Nord di Regent's Park.

Primrose Hill, un tempo riserva di caccia utilizzata da Enrico VIII d'Inghilterra, è un belvedere naturale da cui godere di una fantastica vista sullo skyline di Londra. Qui è, infatti, possibile riconoscere le luci del London Eye e i profili della Cattedrale di San Paolo e di The Shard, l'iconico grattacielo che con i suoi 67 piani è l'edificio più alto della metropoli.

Una curiosità: dietro a Primrose Hill si estende un quartiere residenziale costellato da ville milionarie appartenenti al jet-set londinese e a tanti celebri attori tra cui Jude Law e Ewan McGregor.

  • Come raggiungere Primrose Hill: arrivati alla stazione della metropolitana di Chalk Farm, seguire le indicazioni per la collina.
Il panorama da Primrose HillHDiStockphoto
Primrose Hill al calare della sera.

Vota anche tu!

Quale attività gratis vorresti fare a Londra?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE