Stai leggendo: Baby One More Time compie 20 anni, i curiosi retroscena sul video

Letto: {{progress}}

Baby One More Time compie 20 anni, i curiosi retroscena sul video

Il video di Baby One More Time compie 20 anni e, per l'occasione, il coreografo ha svelato alcuni sorprendenti segreti su Britney e l'ideazione.

Britney Spears in primo piano Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Era il 1998 quando sul network musicale MTV passava continuamente il videoclip di Baby One More Time, la storia di una liceale con le trecce che ballava scatenata a scuola. Una sconosciuta Britney Spears avrebbe di lì a poco scalato tutte le classifiche, consacrandosi come una vera regina del pop.

Ora Britney è pronta a celebrare l’anniversario del video che l’ha consacrata al successo: Baby One More Time ha già 20 anni e il coreografo Randy Connor, come riporta Mirror, ha svelato alcuni particolari sulla realizzazione.

In pratica, il concept originario del video era molto diverso da quello che poi è stato effettivamente realizzato, e il motivo è la stessa Britney Spears. Il videoclip avrebbe dovuto essere composto per metà da cartoni animati e non avrebbe dovuto essere ambientato a scuola. L’intervento della giovane stella ha proposto sia il set del liceo sia l’ormai iconico look della camicetta legata in vita con l'ombelico scoperto, come spiega il coreografo.

Britney non era un burattino dell'etichetta discografica. Aveva un ruolo chiave nella produzione e i suoi tocchi creativi hanno reso il video iconico. La classe del liceo è stata una sua idea, e ha convinto i produttori che sarebbe stata meglio della loro.

Perché Brit ha proposto il liceo?

Voleva che il video parlasse ai suoi fan e alle loro esperienze, quindi sentiva che una scuola era più naturale e realistica per loro e per la sua personalità.

L’ambientazione è stata decisiva per rendere il video allo stesso tempo iconico e quotidiano, ideale per un pubblico di liceali che sognavano lo studente per cui avevano una cotta.

Le divise scolastiche erano state procurate da K-Mart per circa 19 sterline l’una, ma – indossata la propria – Britney si era accorta che la camicia le dava fastidio, e per questo aveva deciso di legarla con un nodo.

Inutile ricordarlo: il video è stato un grande successo.

Era innocente nella sua concezione, ma l'integrazione di stile e coreografia ha creato quel mito.

Britney Spears in primo pianoHDGetty Images
Britney Spears è in arrivo con un nuovo show a Las Vegas

Randy ha raccontato anche che, quando Britney ha visto il video finito, ha quasi rotto il letto saltandoci sopra, mentre si trovava nel suo hotel.

Tutto il resto è storia.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.