Stai leggendo: 10 idee per antipasti di Natale veloci, deliziosi e facili da cucinare

Letto: {{progress}}

10 idee per antipasti di Natale veloci, deliziosi e facili da cucinare

In un menù natalizio che si rispetti non possono mancare antipasti adatti ai gusti di tutti i commensali. Ecco dieci ricette facili e veloci da preparare per il pranzo e la cena di Natale.

Insalata caprese a forma di albero di Natale iStock

0 condivisioni 0 commenti

Pranzo di Natale o cena di Natale che sia, l’impegno richiesto durante le festività per preparare dei piatti ghiotti per tutti i commensali è notevole. Pensare a un menù di Natale che incontri i gusti di tutti è un’impresa ardua - ma non impossibile - e gli antipasti sono un tassello fondamentale da non dimenticare. Il primo step è quello di pensare per tempo a cosa portare in tavola il giorno di Natale. Può sembrare presto, ma non lo è: senza rendercene conto, ci ritroveremo a dover decidere gli addobbi per l’albero e i regali da fare. Avere le idee chiare su cosa cucinare per amici e parenti a casa e giocare di anticipo può solo andare a nostro vantaggio.

Se i contorni servono ad accompagnare le portate, l’antipasto è una pietanza che va consumata prima dei primi piatti: ci sono gli antipasti freddi e quelli caldi, quelli semplici e quelli più complessi, ma tutti immancabili tra le ricette di Natale. Questi vanno serviti in piccole quantità, perché il loro compito non è quello di saziare, ma di stuzzicare l’appetito durante l’attesa dei piatti principali.

Ecco 10 idee per gli antipasti di Natale, delle facili che renderanno gustoso il vostro pranzo o la vostra cena di Natale.

Crocchette di legumi e sesamo

Se amate gli antipasti ricchi di sapore, leggeri e anche salutari, le crocchette di legumi e verdura con panatura di semi di sesamo sono l’ideale. Per l’esattezza, queste crocchette vanno preparate con fave e cicoria, ma potete optare per i legumi e la verdura che più vi aggrada. Il gusto amarognolo della cicoria si incontra con il dolce delle fave, sposandosi alla perfezione. Alla ricetta, si aggiungono anche delle zucchine.

Frullate le fave, cucinate e tritate la cicoria, grattugiate le zucchine e amalgamate il tutto con uovo, pangrattato integrale, sale, pepe nero, aglio in polvere e semi di sesamo. Ricavatene delle crocchette da impanare e infornate con un po’ d’olio fino a doratura.

Albero di Natale di pasta sfoglia 

L’albero di Natale di pasta sfoglia salato è il piatto perfetto per le feste natalizie perché, oltre che gustoso, può decorare la tavola di Natale. La sua ricetta è molto semplice, oltre che originale. In realtà, potete dare libero sfogo alla vostra fantasia con gli ingredienti, ma quella che vi proponiamo noi va preparata con prosciutto cotto, zucchine e ricotta. La ricetta vegana o vegetariana potrebbe, ad esempio, essere preparata con paté di olive e verdure grigliate.

Tagliate due rotoli di pasta sfoglia a forma di albero di Natale. Versate il composto di prosciutto cotto – tagliato a listarelle – ricotta, zucchine grigliate e pepe su uno dei due alberelli e chiudete con l’altro. Infornate e decorate a piacere. Servite una volta raffreddato.

Rotolo di zucchine 

Il rotolo di zucchine e ricotta è una ricetta vegetariana veloce da preparare, ma che vi farà bella figura e che piacerà a tutti. Un antipasto leggero che necessita di pochi ingredienti e poco tempo per essere preparato.

Sbattete l’uovo e amalgamate con curry, sale, pepe nero, bicarbonato e le zucchine a rondelle. Versate il tutto in forno. Una volta pronto, arrotolate e lasciate raffreddare. Aggiungete una crema preparata con ricotta, yogurt, prezzemolo e aglio e fate raffreddare in frigorifero.

Cheesecake al salmone

La cheesecake leggera al salmone è una ricetta semplice e veloce. Questa può essere servita anche come antipasto di Natale sfizioso da gustare. Potete preparare una torta salata da dividere in piccole porzioni, oppure ricorrere alle fette biscottate o al pane integrale.

Sbriciolate le fette biscottate e amalgamatele con lo yogurt greco per poi riporle in frigorifero. Unite lo yogurt greco a ricotta, paprika, sale e prezzemolo tritato, a cui aggiungere in seguito la colla di pesce. Tagliate il salmone affumicato a cubetti e unitelo al composto. Coprite con esso le fette biscottate e mettetele in frigo, decorando poi a piacimento.

Polpette vegetariane 

Le polpette vegetariane di melanzane e quinoa possono risolvere il problema dell’antipasto di Natale, se ci sono vegetariani a pranzo o a cena. Poco tempo, pochi ingredienti, ma risultato garantito.

Cuocete la quinoa. Tagliate a dadini le melanzane tonde – quelle di colore viola – e cuocetele in una padella con del basilico. Amalgamate le melanzane schiacciate, la carota grattugiata, la quinoa, la salsa tahina, il pangrattato integrale, il parmigiano grattugiato, l’albume d’uovo, sale e pepe nero. Formate delle polpette con le mani e il pangrattato e infornate con un filo d’olio fino a doratura.

Falafel di fave

I falafel sono un piatto mediorientale, molto gustoso e diffuso soprattutto in Palestina, Israele, Egitto, Siria e Giordania. In poche parole, si tratta di polpette di legumi fritte e speziate. Tra i legumi maggiormente utilizzati ci sono i ceci, i fagioli e le fave che possono, ad esempio, essere conditi con cipolla, aglio, cumino o coriandolo.

Come antipasto di Natale presentiamo i falafel di fave, zucchine e semi di sesamo. Ricetta adatta a tutti i palati, anche a quelli di chi segue un regime alimentare vegano. Frullate fave lesse, pane integrale raffermo ammorbidito in acqua, cipolla tritata, curry, cumino, sale, aglio in polvere e prezzemolo fino ad avere un composto omogeneo. Aggiungete all’impasto delle zucchine grattugiate e dell’olio. Formate le polpette, passate nei semi di sesamo, infornate e servite calde.

Involtini di melanzane

Facili e veloci da preparare, gli involtini di melanzane grigliate sono un antipasto veloce, leggero e da leccarsi le dita. La ricetta è molto semplice e gli ingredienti pochi.

Grigliate le fette di melanzane e farcite con formaggio magro, prezzemolo, aglio tritato, noci tritate, sale, pepe nero e olio di oliva. Aggiungete due fettine di pomodoro. Arrotolate e servite.

Tortini di patate 

Se non avete molto tempo a disposizione, perché le cose da fare a Natale sono tante, ma volete ugualmente stupire i vostri ospiti per il pranzo o per la cena di Natale, questi tortini di patate con crema di formaggio e salmone sono perfetti. Vi basterà mezz’ora per ottenere il risultato sperato.

Amalgamate patate e carote grattugiate, uovo, spezie a piacere, parmigiano grattugiato, prezzemolo tritato e sale. Infornate i tortini. Mescolate formaggio fresco quark magro con le spezie e mettete in un sac à poche. Guarnite i tortini e decorate con salmone affumicato e rucola.

Tofu croccante 

Il tofu è, generalmente, considerato insapore: bisogna farci l’abitudine, perché ha un gusto delicato e non per tutti. Non tutti, però, forse sanno che è possibile utilizzarlo per la preparazione di ricette sfiziose, come quella del crispy tofu con ketchup e salsa di soia. Si tratta, inoltre, di un alimento altamente proteico e, dunque, prezioso dal punto di vista nutrizionale, soprattutto all’interno di una dieta vegetariana.

Fate marinare il tofu nella salsa di soia e nel ketchup. Successivamente, passate il tofu nella farina, nell’uovo e nei cereali sminuzzati e friggete fino a doratura.

Crocchette con provola

Le crocchette di patate con provola sono un antipasto di Natale di facile e veloce preparazione. Tipico piatto della tradizione palermitana, le palline fritte ripiene di patate sono appetitose e delizieranno il palato di tutti, facendo felici anche i più piccoli.

Bollite, schiacciate e amalgamate le patate con parmigiano grattugiato, tuorli delle uova, prezzemolo tritato, farina, sale e pepe. Formate delle palline, inserite dei pezzettini di provola all’interno, infarinate e friggete fino a doratura. Buon appetito!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.