Stai leggendo: Ugly Betty: in Sudafrica sta per arrivare il remake della serie

Letto: {{progress}}

Ugly Betty: in Sudafrica sta per arrivare il remake della serie

Prima era Betty La Fea in Colombia, poi Ugly Betty negli States con un retrogusto messicano, ora il format sbarcherà in Sudafrica, "con un sapore più locale, e nelle lingue del luogo".

Ugly Betty ABC

2 condivisioni 0 commenti

Ugly Betty sta per sbarcare in Sudafrica!

Ricordiamo tutti l’adorabile protagonista della serie andata in onda per quattro coloratissime stagioni che raccontava di una ragazza di origini messicane che, nonostante il suo aspetto al di fuori degli standard della moda, riesce a rendersi indispensabile nella redazione di una rivista di stile, cavandosela tra una gaffe e l’altra.

Ugly Betty era il remake di uno show di enorme successo prodotto in Colombia, Betty La Fea: dopo il sud e il nord America, ora la serie approda in un nuovo remake in Sudafrica, grazie al fatto che la Known Associates Entertainment ha opzionato i diritti per una trasposizione.

L’accordo è stato annunciato lunedì quando la rete colombiana RCN, che ancora detiene i diritti d’autore originali, ha concesso al team di produttori sudafricani di mettere in cantiere la loro versione dello show. “È un grande piacere poter portare questa serie intramontabile al pubblico sudafricano, siamo impazienti di trovare la miglior emittente possibile”, ha detto il presidente della Known Associates, Joel Phiri.

Vogliamo crearlo seguendo la struttura delle altre versioni di successo, ma con un sapore più locale, e nelle lingue sudafricane.

La versione americana della serie era stata creata da Silvio Horta, e aveva debuttato negli USA sulla ABC nel 2006 (da noi arrivò qualche mese dopo, nel 2007), con la produzione di Salma Hayek e Ben Silverman. La sua protagonista, America Ferrera, divenne la prima attrice latina a vincere un Emmy.

La Ferrera al momento è impegnata con la serie Superstore e di recente ha anche presentato un libro curato da lei stessa, American Like Me (Americano come me) che raccoglie le testimonianze di un gruppo d'illustri attivisti e artisti sulla loro esperienza di Americani figli d'immigrati stranieri: tra loro, Lin-Manuel Miranda (il musical Hamilton, il prossimo Mary Poppins Returns), Auli’i Cravalho (la Vaiana di Oceania) e Kumail Nanjiani (The Big Sick). L’idea per questa bellissima antologia di saggi le è venuta durante il difficile frangente delle elezioni del 2016, che racconta di averla realizzata trovando il giusto equilibrio tra la sua compostezza di cittadina americana (è laureata anche in relazioni internazionali) e “lo spirito e la voce latina, così ottengo l’attenzione del pubblico”.

View this post on Instagram

As a salsa dancing, ‘Saved by the Bell’ watching, tamale AND apple pie eating Honduran-American, I never saw my experience of growing up between two cultures reflected back at me. I felt like I was alone in my experience and unseen by the world around me. BUT LOOK!! Look at all the incredible artists, writers, activists, athletes & culture makers who grew up feeling the same way!! I am beyond humbled that all these amazing people contributed their stories to this book! It is a dream come true for me to put AMERICAN LIKE ME into the world so that countless young people can see more authentic reflections of their own lives in the culture around them. It comes out on September 25th! (Link in bio) #AmericanLikeMe

A post shared by America Ferrera (@americaferrera) on

Speriamo che anche la nuova Betty in Sudafrica possa diventare un simbolo positivo di cambiamento!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO